A- A+
Economia
Cina Cartier

Altro che crollo. Il lusso non solo tiene ma va a gonfie vele. Richemont, numero due mondiale del comparto del lusso, ha riportato per l'anno fiscale 2012-2013 utili netti per 2 miliardi di euro, in rialzo del 30% rispetto a un anno fa.

Il gruppo, che fra i suoi marchi piu' prestigiosi annovera Cartier, Van Cleef & Arpels e Montblanc, aveva gia' indicato ad aprile di attendersi un utile per l'anno nettamente superiore a quello dell'esercizio precedente grazie anche all'impatto positivo delle variazioni di cambio intervenute nel periodo.

Il numero uno del gruppo, Johan Rupert, e' talmente soddisfatto e sicuro che ha annunciato che a partire da settembre prenderà un anno sabbatico.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
lussorichemontcartiermontblanc
i più visti
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”


casa, immobiliare
motori
Look più sportivo e AMG Line di serie per la nuova Mercedes CLS

Look più sportivo e AMG Line di serie per la nuova Mercedes CLS

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.