A- A+
Economia
Robiglio (Confindustria): "Il Paese ha bisogno di un nuovo modello economico"

“Per risollevare il Paese dopo la pandemia, abbiamo la necessità di dirigerci senza indugio verso un nuovo modello economico". Lo ha dichiarato il presidente della Piccola Industria e vice presidente di Confindustria Carlo Robiglio intervenendo questo pomeriggio all’appuntamento della Fondazione Symbola  “L’Italia che Verrà. Comunità, territori e innovazioni contro paure e solitudini” che si è aperto oggi.
Il seminario estivo di Symbola è un appuntamento di riferimento per la riflessione sui temi della sostenibilità, dello sviluppo, della competitività e di un’Italia che fa l’Italia. Interverranno oltre centocinquanta relatori tra cui David Sassoli, Paolo Gentiloni, Dario Franceschini, Francesco Starace, Catia Bastioli e lo stesso Robiglio che si confrontano su politica, società ed economia.

"Un modello -ha continuato Robiglio- che veda al centro la persona, come creatrice di valore attraverso le sue competenze e la formazione continua e mettendo in secondo piano il mero risultato economico finanziario; esso sarà una naturale conseguenza degli investimenti sul capitale umano. Tutto ciò si potrà ottenere solo grazie ad una transizione improntata alla sostenibilità, in primis ambientale e al digitale, attraverso un veloce percorso di trasformazione digitale delle imprese e di tutto il nostro sistema economico”.

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    modellopandemiaeconomiaindustria
    Loading...
    i più visti

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ford presenta il Transit Connect da 1 tonnellata

    Ford presenta il Transit Connect da 1 tonnellata

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.