A- A+
Economia
Sator, i bankers replicano ai quotisti: no ad attacchi pretestuosi su Profilo

Dopo una serie di rilievi e richieste dei grandi investitori del Sator Private Equity Fund che rappresentano il 41% delle quote, il comitato investimenti del fondo della Galassia Arpe prende a sua volta carta e penna per rispondere puntualmente ai desiderata di Fondazione Enasarco, Fondazione Mps, Cassa Forense e il fondo pensione di UniCredit Effepilux.

In una lettera datata 7 maggio 2021 di cui Affaritaliani.it è entrato in possesso e che pubblica, Fabio Candeli, Francesco Forghieri, Francesca Sabatini e Maria Rita Scolaro, i membri dellla cabina di regia del fondo, replicano alla "diffidenza" che sarebbe stata riscontrata dai quattro quotisti circa l'offerta di Banor Capital per acquistare la controllata Banca Profilo, ricordando come invece i motivi che hanno portato al rifiuto di quanto messo sul tavolo dal gruppo guidato da Massimiliano Cagliero siano stati illustrati chiaramente anche "con l'ausilio dell'advisor Lazard". Assicurano poi che si è trattata di una "decisione assunta nel pieno rispetto delle procedure e delle regole su base collegiale. Lazard ha già avviato nuove trattative con altri soggetti, trattative che aveva tenuto in sospeso per garantire alla controparte Banor una esclusiva di fatto".

Sulle misure per tutelare l'interesse del fondo al risarcimento dei danni relativamente al caso Augusto (Aedes Siiq e Restart), il comitato investimenti fa sapere che è stata intrapresa la strada dell'azione di responsabilità del board precedente "in carica all'epoca dei fatti" e che "Arepo AD, socia di Augusto, ha già inoltre dichiarato che voterà a favore dell’azione sociale e si riserva di procedere giudizialmente qualora gli altri soci impedissero l’assunzione della delibera". 

Sul tema dei potenziali conflitti di interesse del presidente del comitato investimenti Fabio Candeli (che è anche amministratore delegato di Profilo) e del fondatore del gruppo Sator Matteo Arpe, il comitato ricorda "sia l’impegno di Candeli all’astensione" sui temi che riguardano Profilo, sia l’ingresso nel board del consigliere indipendente Forghieri.

In relazione ad altri presidi ad hoc per la liquidazione dell’investimento in Profilo, "andrebbe considerato che la valutazione delle proposte, come quella di Banor e le altre ricevute e ricevende, è per normativa bancaria oggetto di delibera anche di Arepo BP, capogruppo bancaria, soggetto ulteriore e diverso rispetto al comitato investimenti. In esso sono presenti professionalità autorevoli e indipendenti, tra tutte il presidente del Cda Giuseppe Gallo",  spiegano ancora i membri del comitato investimenti del Fondo Sator. Che poi riservano anche una piccola stoccata agli investitori: "Siamo ovviamente disponibili ad accogliere vostri eventuali ulteriori suggerimenti sul tema conflitto di interesse che non siano però frutto di un interesse al conflitto".

(Segue...)

Commenti
    Tags:
    sator spasator capital limitedmatteo arpefabio candelifrancesca sabatinimaria rita scolarofrancesco forghierifondazione enasarcofondazione mpscassa forenzeeffepiluxlettera sator capital limited
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Wanda Nara, giungla "bollente" Foto che lasciano a bocca aperta

    Lady Icardi da sogno

    Wanda Nara, giungla "bollente"
    Foto che lasciano a bocca aperta


    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

    Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.