A- A+
Economia
Smaltimento rifiuti, dopo le auto cinesi nuovo business per Paolo Berlusconi
Paolo Berlusconi

Paolo Berlusconi torna nel business dello smaltimento dei rifiuti

Paolo Berlusconi mentre è decollato con la nuova Df Italia per portare le automobili cinesi di DongFeng in Italia, non ha però dimenticato i suoi vecchi business. E così dopo oltre vent’anni dall’aver patteggiato nel 2002 una condanna ad un anno e nove mesi di reclusione ed il relativo pagamento di 49 milioni di euro per la vicenda della discarica di Cerro Maggiore, Berlusconi è tornato nel business dello smaltimento dei rifiuti.

Qualche giorno fa, infatti, a Milano davanti al notaio Francesca Colombo si sono presentati Francesco Fallica nella qualità di amministratore unico della Lufil e Roberto Merlini, consigliere d’amministrazione della Pbf, holding di cui Berlusconi ha il 51,7% e di cui la figlia Alessia è azionista di minoranza sia direttamente sia tramite la Luna Srl.

LEGGI ANCHE: Berlusconi venderà auto cinesi in Italia, nasce la filiale di DongFeng

Fallica e Merlini hanno quindi costituito la nuova R.En.n.a, Recupero Energia Natura Ambiente”, di cui Pbf ha il 66% e Lufil il restante 34%. L’oggetto sociale riguarda “la progettazione, la realizzazione e la gestione di attività di recupero, ripristino ambientale, discarica di rifiuti inerti e speciali”, oltre a “l’installazione di impianti di produzione energetica da fonti rinnovabili” e “la bonifica e la sistemazione di cave, discariche, terreni e falde acquifere”, da effettuarsi anche mediante Gie (Gruppi di interesse economico) e Ati (Associazioni temporanee di imprese). Fallica, classe 1972, è presidente di Ei&Re e consigliere della newco il cui cda è presieduto dal commercialista Matteo Gavazzi Borrella.

 






in evidenza
Anna Falchi-Andrea Crippa: finita Lei ha un nuovo amore misterioso

Relazione durata sei mesi

Anna Falchi-Andrea Crippa: finita
Lei ha un nuovo amore misterioso


motori
BMW M2: La nuova frontiera delle compatte sportive ad alte prestazioni

BMW M2: La nuova frontiera delle compatte sportive ad alte prestazioni

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.