A- A+
Economia
Smartphone, crollano le vendite. Mai così basse negli ultimi 10 anni

Crollano le vendite degli smartphone. Apple potrebbe battere Android e prendere la fetta più grande del mercato

L'azienda di consulenza IDC prevede che il numero di smartphone venduti nell'intero 2023 si attesterà a circa 1,1 miliardi di unità. Allo stesso modo del mercato dei PC, anche il settore degli smartphone sta attraversando un periodo difficile.

Le vendite di telefoni dovrebbero mostrare una tendenza negativa per l'intero anno 2023, con una previsione di un calo del 4,7% rispetto al 2022, segnando il volume più basso degli ultimi 10 anni. Questo dato rappresenta una revisione al ribasso rispetto a una stima precedente di IDC, che prevedeva un calo del 3,2%. La domanda dei consumatori è fortemente influenzata dalla situazione economica, che è ancora colpita dall'inflazione. Questo ha portato a un prolungamento dei cicli di aggiornamento e sostituzione dei dispositivi.

LEGGI ANCHE: Titoli di Stato BTP e BOT con rendimenti pazzeschi: ecco tutte le date

Nabila Popal, direttrice di ricerca per IDC, spiega: "Anche se i livelli di scorte sono tornati alla normalità, la maggior parte dei produttori di dispositivi originali sta pianificando con molta cautela a breve termine, ritardando così il recupero".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
pcsmartphone





in evidenza
Annalisa e Tananai in versione Bonnie e Clyde. Video

Arriva Storie Brevi

Annalisa e Tananai in versione Bonnie e Clyde. Video


motori
Audi RS 3: nuovo record al Nürburgring

Audi RS 3: nuovo record al Nürburgring

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.