A- A+
Economia
Svolta in Wpp, Paola Maffezzoni capo marketing e comunicazione

Paola Maffezzoni già head of marketing & communications di GroupM Italy coordinerà anche le attività dlla creative transformation company in Italia nel suo complesso. Con più di dieci anni di esperienza nella industry, Maffezzoni ha iniziato il percorso in Wpp nel dipartimento Business Intelligence & Insight di GroupM, la media investment company del Gruppo. Dopo le è stato affidato l’incarico di head of marketing & communications, ruolo che continuerà a mantenere, sviluppando la unit che si dedica alle attività di comunicazione e relazioni esterne per GroupM e le sue agenzie media. Riporterà a Simona Maggini, Wpp country manager in Italia, e, a livello di funzione in headquarter, a Niken Wresniwiro, senior vp of global communications.

Metterò a disposizione il mio entusiasmo e la mia expertise per valorizzare e raccontare al meglio WPP, la sua offerta e i suoi valori agli stakeholder esterni ed interni”, ha promesso Maffezzoni. “Voglio congratularmi con Paola per questo nuovo importante traguardo raggiunto. Credo fermamente che l’expertise e la passione che ha maturato nel tempo saranno di fondamentale importanza per lo sviluppo e la crescita di Wpp”, ha detto Maggini. È un orgoglio per me che una risorsa cresciuta professionalmente all’interno di GroupM si faccia strada nel nostro team Wpp in Italia”, ha aggiunto Massimo Beduschi, ceo & chairman GroupM Italy e chairman Wpp Italia.

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    paola maffezzoni
    i più visti

    casa, immobiliare
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.