A- A+
Economia
Terna firma progetto di sostenibilità del Sacro Convento di Assisi

Terna e il Sacro Convento di Assisi insieme per una migliore sostenibilità ambientale ed energetica.

Terna ha reso noto di aver firmato un Protocollo d’Intesa con la Custodia Generale del Sacro Convento di San Francesco dei Frati Minori Conventuali. La partnership ha come obiettivo la realizzazione di una serie di azioni in ambito di sostenibilità.

Tramite Terna Energy Solutions, la società che gestisce la Rete Elettrica Nazionale contribuirà allo sviluppo del progetto di sostenibilità del Complesso Monumentale della Basilica di San Francesco di Assisi attraverso iniziative e interventi finalizzati a migliorare la sostenibilità energetica e ambientale del Convento.

Con l’obiettivo di ottimizzare al massimo i consumi e l’efficienza energetica del polo monumentale di Assisi, l’accordo prevede la realizzazione di diverse opere ed impianti come l’installazione di un trigeneratore, capace di generare calore in inverno e freddo in estate ed elettricità per le necessità del Convento e per la ricarica dei veicoli elettrici ad uso dei residenti. In particolare, il trigeneratore consentirà di evitare 35 tonnellate di CO2 in un anno, mentre l’installazione di due colonnine fino a 22 kW di potenza ciascuna permetterà la ricarica elettrica contemporanea fino a quattro veicoli elettrici o ibridi plug-in all’interno di un’area di 800 mq adibita al posteggio dei mezzi utilizzati dai frati, dal personale dipendente e dai visitatori ospiti.

Rientra nel progetto anche il monitoraggio energetico del Sacro Convento effettuato lato termico ed elettrico, attraverso l’installazione di diversi strumenti di misura negli impianti tecnici del convento. I dati raccolti consentiranno lo sviluppo di analisi tese ad evidenziare eventuali anomalie e, quindi, possibili ambiti di ottimizzazione e fornire valutazioni quantitative sull’andamento dei consumi elettrici e dei fabbisogni termici del Convento.

L’accordo, inoltre, include il sostegno di Terna al progetto denominato “fra’ Sole” e a tutti gli eventi connessi programmati collegati all’economia di Francesco.

"Questo accordo - ha dichiarato l’Amministratore Delegato e Direttore Generale di Terna, Luigi Ferraris - simboleggia l’impegno intrapreso da Terna per migliorare la sostenibilità ambientale ed energetica del Sacro Convento, un complesso simbolico altamente suggestivo e tra i più rilevanti al mondo per il richiamo artistico e religioso. La collaborazione costituisce, inoltre, un ulteriore passo verso il rafforzamento del dialogo e ascolto con le comunità territoriali attraverso lo sviluppo tecnologico di iniziative e progetti sostenibili”.

"La partnership con Terna ci consente di guardare al futuro con i migliori auspici per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissi con il progetto 'fra' Sole' - ha dichiarato il Custode del Sacro Convento di Assisi, Padre Mauro Gambetti. Da anni, in stretta collaborazione con Arpa Umbria e Sisifo, lavoriamo con diversi partner per migliorare la sostenibilità energetica e ambientale del Sacro Convento. L'accordo con Terna e l'ulteriore intervento impiantistico che ne seguirà è un altro importante e concreto contributo per far crescere la pace e l'armonia tra noi e la natura, tra i cittadini e l'ambiente circostante. È un impegno che sottoscriviamo e porteremo avanti perché amiamo il mondo in cui viviamo e abbiamo a cuore le generazioni future".

Loading...
Commenti
    Tags:
    ternaconvento assisiterna culturaterna restauro chiesa assisiterna ferraris
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Conquista pure Melania... Rocco Casalino inarrestabile

    Il portavoce del premier

    Conquista pure Melania...
    Rocco Casalino inarrestabile


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    BMW Group: Zipse “Cautamente ottimista per la seconda metà dell'anno”

    BMW Group: Zipse “Cautamente ottimista per la seconda metà dell'anno”

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.