A- A+
Economia
UniCredit, Mustier cede ad Illimity portafoglio npl per 692 milioni

UniCredit annuncia in data odierna un accordo con un veicolo di cartolarizzazione gestito da Illimity Bank per la cessione pro-soluto di un portafoglio di crediti in sofferenza derivanti da contratti di credito ipotecario verso clientela del segmento piccole e medie imprese italiane. Il portafoglio comprende esclusivamente crediti derivanti da contratti di finanziamento regolati dal diritto italiano con una creditoria complessiva - al lordo delle rettifiche di valore - di circa 692 milioni di euro. L'impatto della cessione e' gia' stato recepito nel bilancio del terzo trimestre 2020. La cessione costituisce parte dell'attuale strategia di UniCredit di riduzione delle esposizioni deteriorate.

Loading...
Commenti
    Tags:
    unicreditjean pierre mustierillimity
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Sara Gama e Stephanie Frappart Le donne conquistano il calcio

    Rivoluzione in Champions e Aic

    Sara Gama e Stephanie Frappart
    Le donne conquistano il calcio


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Skoda svela le nuove Octavia Rs e Octavia Scout

    Skoda svela le nuove Octavia Rs e Octavia Scout

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.