A- A+
Economia
Unicredit, Padoan in assemblea: "Nel 2022 risultati mai raggiunti prima"

Unicredit, Padoan all'assemblea: "Raggiunti risultati incredibili nel 2022"

"Nell'ultimo anno, grazie al nostro piano strategico, abbiamo raggiunto risultati mai visti prima. Proprio questa settimana la  Banca Centrale Europea (BCE) ha approvato il riacquisto delle nostre azioni. Questo è un ulteriore segnale della buona  governance di questa Banca, specialmente in un momento critico e turbolento per il settore finanziario". Così il presidente di UniCredit Pier Carlo Padoan ha introdotto l'assemblea dell'istituto di credito. Un'assemblea cui si è presentato il 68,88% del capitale sociale. I principali soci, con quote superiori al 3%, rimangono il Gruppo Blackrock, Parvus Asset Management Europe Limited e il gruppo Allianz. 

Padoan ha poi voluto rivolgere un ringraziamento a Orcel e alla sua squadra. "L’evoluzione di UniCredit- ha detto - è stata molto rapida e ha avuto un forte impatto su tutti i nostri stakeholder.  Oggi la nostra è una Banca migliore, che contribuisce ogni giorno alla crescita delle comunità in cui opera.  Quando Andrea e il top management hanno lanciato il piano strategico UniCredit Unlocked, il mondo era ancora alle prese  con le conseguenze sociali ed economiche della pandemia. Dodici mesi dopo, il nostro processo di trasformazione è stato  messo a dura prova da difficoltà ancora più grandi: la guerra in Ucraina, le tensioni geopolitiche e il rallentamento della  crescita economica. Inoltre nelle ultime settimane abbiamo visto emergere le fragilità di alcune aree del nostro settore".  
  

"Abbiamo battuto tutte le aspettative - ha concluso Padoan - e la direzione verso cui vogliamo andare è chiara. Il riacquisto delle nostre azioni  dimostra la forza del nostro modello di business. Abbiamo ottenuto i migliori risultati del decennio e sette trimestri di  crescita consecutivi. Non stiamo solo migliorando le nostre metriche, ma stiamo rivedendo il modo in cui generiamo e  distribuiamo gli utili, così da alimentare crescita e successo. Ma la nostra visione di UniCredit non si limita ai risultati  finanziari. Nella nostra Banca riflettiamo sul ruolo che dovrebbero avere le istituzioni finanziarie nella società. Spero che siamo  d’accordo sul fatto che possano e debbano agire come motore di cambiamento e di progresso. L'obiettivo che ci siamo posti con la trasformazione di UniCredit è esattamente questo: costruire una Banca in grado di  creare valore per tutti i suoi stakeholder. Oggi siamo un’organizzazione completamente diversa da quella che eravamo –  finanziariamente, operativamente e culturalmente".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
assembleabcebilanciopadoanunicredit





in evidenza
Ilenia Pastorelli, dal Grande Fratello a Jeeg Robot (con David di Donatello). Foto

Che show a Belve!

Ilenia Pastorelli, dal Grande Fratello a Jeeg Robot (con David di Donatello). Foto


motori
Bentley debutta nel mondo dell'Home Office alla Milano Design Week 2024

Bentley debutta nel mondo dell'Home Office alla Milano Design Week 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.