A- A+
Economia
Visco, bocciatura dei minibot: "Sono sempre debito, non soluzione"
Lapresse

"I minibot sono sempre un debito e non e' una soluzione al problema del nostro debito pubblico". Lo ha detto il Ignazio Visco, governatore della Banca d'Italia da Trento dove oggi e' intervenuto al Festival dell'Economia.

Visco: riforma fisco premi lavoro e favorisca impresa

"Bisogna procedere con una riforma fiscale che tenga conto di due elementi, come premiare il lavoro e come favorire l'impresa. I tempi non devono essere troppo lunghi". Lo ha detto il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco da Palazzo Koch a Trento in occasione del Festival dell'Economia.

Visco: in Ue si e' dimenticato che per benessere e' fondamentale pace

"Nell'Europa ci sono stati progressi straordinari nell'integrazione ma a livello politico si e' dimenticato che l'elemento fondamentale per un benessere economico e sociale e' la pace". Cosi' il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco dal Festival dell'Economia di Trento. "Oggi viviamo in un momento difficile, c'e' mancanza di fiducia all'interno delle Nazioni che compongono la Ue e l'area euro e c'e' mancanza di fiducia tra i vari Stati - ha aggiunto Visco da Palazzo Koch -. Adesso e' vedere come si possa ovviare a uno stato di insoddisfazione dell'opinione pubblica".

Visco: "Mancano stabilita' e coerenza in azioni dei governi"

"Da noi (riferimento all'Italia, ndr) mancano stabilita' e coerenza intertemporale nelle azioni dei vari governi". Lo ha detto Ignazio Visco dal Festival dell'Economia di Trento. "Il Paese invecchia, rischia di diminuire la crescita interna, anche se abbiamo recuperato quote di mercato internazionali, abbiamo prospettive poco elevate", ha aggiunto il numero uno di Palazzo Koch. "Abbiamo tutti bisogno di una forte campagna di educazione - ha spiegato - e di agire per non compromettere una traiettoria da seguire. Il debito ci impedisce di prendere iniziative di investimenti e la volatilita' dell'Italia si riflette su tutti, famiglie, imprese, banche".

Visco: "sono quasi 50 anni che serve revisione sistema imposte"

"Sono quasi 50 anni che c'e' bisogno di una revisione del sistema imposte. La progressivita' del sistema fiscale va bene, ma un'imposta proporzionale anziche' progressiva va accompagnata da correttivi e poi va affrontato soprattutto il problema dell'evasione". Lo ha detto Ignazio Visco, governatore della Banca d'Italia, al Festival dell'Economia di Trento al dibattito tenutosi nella sala della Filarmonica. Parlando dello stato economico attuale dell'Italia, il titolare di Palazzo Koch, ha detto che "l'Italia e' un Paese che cresce meno degli altri e non ha capacita' di investire in capitale fisico, nelle persone e nelle imprese, ma va dato un messaggio in prospettiva". Visco ha aggiunto che "abbiamo reagito troppo lentamente all'apertura dei mercati, alla globalizzazione, al cambiamento tecnologico, mentre in altri Paesi, ad esempio la Germania, il settore manifatturiero ha saputo rispondere in fretta alle esigenze del mercato globale".

Reddito: Tridico, "1 mln e 270mila domande, come da previsione"

"Fino al 31 maggio le domande di richiesta del reddito di cittadinanza sono state 1 milione e 270 mila, come da previsione. Non e' vero che 100mila persone hanno restituito il reddito, una fake news". Cosi' il presidente dell'Inps, Pasquale Tridico, nel corso del suo intervento al Festival dell'Economia di Trento. "Le domande respinte sono state il 25%", ha aggiunto Tridico. I dodici casi di restituzione sono legati al fatto che queste persone lavoravano in nero e, al fine di evitare delle sanzioni, sono state consigliati da quelle aziende a rinunciare. La media del reddito di cittadinanza di 531 euro e' perche' al Sud non viene chiesto un sostengo all'affitto di 280 euro essendo proprietari di casa".

Commenti
    Tags:
    viscominibot
    i più visti
    in evidenza
    Giulia Pelagatti... a tutto sport Talisa Ravagnani, ex star di Amici

    Striscia la Notizia, sexy veline

    Giulia Pelagatti... a tutto sport
    Talisa Ravagnani, ex star di Amici


    casa, immobiliare
    motori
    Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT

    Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.