A- A+
Spettacoli
Alec Baldwin, incidente sul set: "Non è colpa mia, mi ha detto lei di sparare"

Alec Baldwin ha rilasciato la prima intervista dopo l'incidente sul set in cui è rimasta uccisa la direttrice della fotografia Alyna Hutchins, e ha detto che la sua carriera potrebbe essere finita

"Onestamente, se mi fossi sentito responsabile, avrei potuto suicidarmi" ha dichiarato Baldwin durante la prima intervista rilasciata dopo l'incidente sul set in cui è morta la direttrice della fotografia Alyna Hutchins.

"Non ho premuto il grilletto. Non punterei mai una pistola contro nessuno e gli premerei il grilletto. Mai." Ha detto che è stata la stessa Hutchins a chiedergli di puntare la pistola appena fuori dalla telecamera e nella sua direzione prima che esplodesse il colpo.

"Ho armato il cane della pistola, poi lo lascio andare e 'bang', la pistola parte", ha detto. Il conduttore ha fatto notare che non si dovrebbe mai puntare una pistola direttamente contro qualcuno su un set, ha risposto, "a meno che la persona non sia il direttore della fotografia che mi stava indicando dove puntare la pistola per il suo angolo di ripresa". e

Quando è esploso il colpo, Baldwin pensava che Hutchins fosse stata ferita da un colpo a salve a distanza ravvicinata o avesse avuto un attacco di cuore. "L'idea che qualcuno abbia messo un proiettile vero nella pistola non era neanche concepibile".

Alec Baldwin ha anche detto di aver rilasciato l'intervista per contrastare le idee sbagliate del pubblico sulla sparatoria e per chiarire che "farei di tutto per cancellare quello che è successo". "Voglio assicurarmi di non dare l'impressione di essere solo io la vittima perché qui abbiamo due vittime". Gli investigatori hanno descritto "una certa disinvoltura" nel modo in cui le armi sono state maneggiate sul set di Rust.

Baldwin, che era anche un produttore del film, ha detto che non non gli era mai sembrato che i membri della troupe non fossero contenti della sicurezza sul set, anche se alcuni si sono dimessi per questo. "Non ho mai sentito una parola al riguardo, nessuna", ha detto Baldwinche ha affermato che le lamentele sulla riduzione dei costi del film sono state fuorvianti.

"Tutti coloro che fanno film hanno la responsabilità di non essere avventati e negligenti con i soldi che ti vengono dati", ha detto. Alla domanda del conduttore se la riduzione dei costi compromettesse la sicurezza, Baldwin ha risposto: "Secondo me no". "Personalmente non ho osservato alcun problema di sicurezza nel tempo in cui ero lì", ha detto.

L'attore ha detto che non crede che sarà accusato penalmente per la sparatoria. "Ho parlato più volte con il dipartimento dello sceriffo", ha detto. Non ho niente da nascondere. "L'incidente mi ha lasciato emotivamente devastato. Faccio incubi su questo costantemente''. Alla domanda se la sua carriera è finita, Baldwin ha risposto: "Potrebbe essere''. 

LEGGI ANCHE: Baldwin: "Mai premuto il grilletto né puntato l'arma contro Hutchins"

Iscriviti alla newsletter
Tags:
alec baldwinincidenterust





in evidenza
Eleonora Riso trionfa a Masterchef 13: la cameriera "fuori dagli schemi"

Chi è la vincitrice del cooking show di Sky

Eleonora Riso trionfa a Masterchef 13: la cameriera "fuori dagli schemi"


in vetrina
Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)


motori
Alfa Romeo celebra il primo 33 Stradale Day

Alfa Romeo celebra il primo 33 Stradale Day

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.