A- A+
Spettacoli
La Casa di Carta 5, clamorosa anticipazione sul cast: nuovo membro nella banda
A interpretare la perfida Alicia Sierra è l'attrice Najwa Nimri Urrutikoetxea, nata il 14 febbraio 1972 da madre basca e padre della Giordania

“La Casa di Carta 5” sarà anche l’ultima stagione della popolarissima serie di Netflix, seguita in tutto il mondo. Quando la vedremo in Italia? Le ultime notizie, come affaritaliani.it vi ha puntualmente riportato, parlano di una programmazione a settembre.

Nell’attesa, tuttavia, continuano a rincorrersi le anticipazioni e una delle più accreditate è anche particolarmente gustosa: potrebbe infatti esserci un clamoroso colpo di scena, prima di un finale che, come anticipato dagli autori, sarà di tipo “aperto”, anche per lasciare lo spazio a degli spin-off che sono al momento in fase di studio.


La banda del Professore potrebbe infatti arricchirsi di una pazzesca new-entry: la detective Alicia Sierra!

Non sarebbe nemmeno il primo sconvolgente cambio di sponda, visto che già l’agente Raquel Murillo (interpretata da Itziar Ituño) è passata dalla polizia alla squadra dei rapinatori. Ma perché dovrebbe farlo anche la terribile Sierra, controverso personaggio interpretato da Najwa Nimri?


Un indizio di questo colpo di scena sarebbe contenuto nei titoli di coda del finale della quarta stagione: un dettaglio piccolo, ma significativo, che alcuni fans particolarmente attenti hanno notato.

La celebre canzone “Bella Ciao”, un inno partigiano che nella serie diventa anche un simbolo delle rivendicazioni della squadra guidata dal carismatico Professore, è cantata proprio da Najwa Nimri, in una versione alternativa rispetto a quelle già sentite nella “Casa de Papel”.


L’importanza della canzone ai fini narrativi non è certo secondaria: l’inno della Resistenza viene intonato dai protagonisti in alcuni momenti topici e quindi la scelta non appare affatto casuale.

Come i numerosi fans de “La Casa di Carta” ricordano perfettamente, il finale della quarta stagione vede Alicia Sierra in una situazione decisamente particolare: dopo la scoperta delle sue torture ai danni di Rio (Miguel Herrán) e un uso spregiudicato della minaccia della pistola nei confronti di Raquel Murillo, la sua posizione è più vicina a quella di un bandito che di un ispettrice di polizia!


Per questo, qualora non avesse più nulla da perdere, il suo ingresso nella banda dei rapinatori potrebbe essere l’ultima spiaggia… oltre che un colpo di scena davvero capace di “fare uscire di testa” i fans, come ha scritto la bellissima Ursula Corbero (che interpreta Tokyo) sui social nei giorni scorsi!
 

Commenti
    Tags:
    la casa di carta 5anticipazionestagionenetflixalicia sierrail professoretokyo
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Conte e Lautaro: pace sul ring E Lukaku fa lo speaker. Video

    Inter, torna il sereno

    Conte e Lautaro: pace sul ring
    E Lukaku fa lo speaker. Video

    i più visti
    in vetrina
    Ferragnez: "Abbiamo comprato casa a Milano, sarà pronta nel 2022"

    Ferragnez: "Abbiamo comprato casa a Milano, sarà pronta nel 2022"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Renault rinnova la sua gamma di veicoli commerciali

    Renault rinnova la sua gamma di veicoli commerciali


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.