A- A+
Spettacoli
Ascolti Tv Auditel, flop Prodigi: De Filippi doppia Insinna e Valle

Gli ascolti Tv e l'auditel di sabato 18 novembre 2017 consolidano ancora una volta uno schema ben definito: Maria De Filippi è inarrestabile. E questa volta, a farne le spese, è stata la prima puntata di Prodigi con Flavio Insinna e Anna Valle, che su Rai1 hanno conquistato 2.567.000 spettatori con 12.2% di share. Mentre "Maria la sanguinaria" su Canale 5 con l’ottava puntata di Tú sí que vales ha calamitato 5.552.000 spettatori toccando il 29.4% di share.

Su Rai3 Ulisse – Il Piacere della Scoperta con l'inossidabile Alberto Angela ha invece attratto 2.083.000 spettatori per uno share del 9.4%. In una serata all'insegna del duopolio Rai1-Canale 5, il programma di Angela si dimostra come al solito un cavallo vincente per la Rai, e un ottimo esempio di divulgazione scientifica e culturale con una buona dose di entertainment al servizio del cittadino

Tags:
ascolti tvauditel18 novembre 2017maria de filippiflavio insinnasabatotu si que valesprodigiulissealberto angela
in evidenza
Non solo caldo africano... Attenti ai temporali violenti

Meteo, eventi estremi

Non solo caldo africano...
Attenti ai temporali violenti

i più visti
in vetrina
Berkshire Hathaway HomeServices, al via accordo con Roma Immobiliare

Berkshire Hathaway HomeServices, al via accordo con Roma Immobiliare


casa, immobiliare
motori
WRC, Rovanperä domina al Rally Safari

WRC, Rovanperä domina al Rally Safari


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.