A- A+
Spettacoli
Ascolti Tv Auditel: Rai1 fa il botto con Scianna-Camilleri, flop Lucci-Funari
Francesco Scianna ne La Stagione della Caccia
tratto dal racconto di Andrea Camilleri

Gli ascolti Tv e i dati Auditel di lunedì 25 febbraio 2019 in prime time vedono Francesco Scianna su Rai1, nella fiction La Stagione della Caccia - C'era una volta Vigata tratta dall'opera di Andrea Camilleri, conquistare 7.115.000 spettatori pari al 30.8% di share.

Su Canale 5 il film con Checco Zalone Cado dalle Nubi totalizza 3.155.000 spettatori pari al 13.8% di share. Su Rai2 Lucci incontra Funari floppa di brutto con soli 588.000 spettatori pari al 2.5% di share. Su Italia 1 Safe raggiunge 1.640.000 spettatori (6.7%). Su Rai3 Litigi d’amore segna 979.000 spettatori pari ad uno share del 3.9%. Su Rete4 Quarta Repubblica condotto da Nicola Porro con ospite Matteo Salvini totalizza 958.000 spettatori con il 5.5% di share. Su La7 Grey’s Anatomy raduna 656.000 spettatori con uno share del 2.7%. 

Tags:
ascolti tvauditellunedì 25 febbraio 2019francesco sciannaandrea camillerila stagione della cacciachecco zalonecado dalle nubilucci incontra funarienrico luccigianfranco funarinicola porromatteo salvini
in evidenza
Dayane Mello bacia Dana Saber Ecco chi è la misteriosa modella

Pomeriggio rovente a Milano

Dayane Mello bacia Dana Saber
Ecco chi è la misteriosa modella

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare


casa, immobiliare
motori
FIAT presenta il Sanitizing Glove Box: igienizzare piccoli oggetti

FIAT presenta il Sanitizing Glove Box: igienizzare piccoli oggetti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.