A- A+
Spettacoli
Ascolti Tv Auditel, la Nazionale supera i dieci milioni, Quarto Grado top

Gli ascolti Tv e l'Auditel di venerdì 10 novembre sono stati travolti dalla partita della Nazionale per la qualificazione ai mondiali di calcio. Svezia-Italia conquista infatti 10.805.000 spettatori per il 40.6 % di share. Il Segreto, senza Carlo Conti su Rai1, regge e strappa un 10,2 % di share, ma è soprattutto Quarto Grado a stupire classificandosi terzo negli ascolti con un ottimo 7 %. 

Chi paga la partita della Nazionale, è Maurizio Crozza su Tv9 che scende con il suo Fratelli di Crozza Live nello share racimolando un 3,5 % in una serata dominata in tutto e per tutto dal calcio. Anche Striscia la Notizia soffre gli Azzurri scendendo all'11,8  e il TG5 delle 20,00 spesso in testa a testa con il Tg1 soccombe alla partita e scende al 18,3 % di share.

L'Italia in prima serata, insomma, tira ancora - e parecchio - ed è un toccasana per Rai1 che si appresta ai possibili flop di stasera (ma l'effetto Carlo Conti potrebbe arginare Maria De Filippi), domenica pomeriggio con Domenica In e la sera con Fazio e il suo Che tempo che fa, e soprattutto lunedì sera contro il Grande Fratello Live.

Tags:
ascolti tvauditel10 novembre 2017sveziaitaliamondialiqualificazioninazionaleil segretofratelli di crozzaquarto grado
in evidenza
Camila Giorgi, selfie allo specchio: la minigonna non si vede...

Nuove foto della tennista

Camila Giorgi, selfie allo specchio: la minigonna non si vede...


in vetrina
Müller, premiata agli EDM Awards 2022

Müller, premiata agli EDM Awards 2022


motori
Nuovo Ford Ranger Raptor: il più robusto e potente Ranger di sempre

Nuovo Ford Ranger Raptor: il più robusto e potente Ranger di sempre

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.