A- A+
Spettacoli
Ascolti Tv Auditel: Venier-D'Urso, chi ha vinto la sfida domenica 2 dicembre?

Gli ascolti Tv e i dati Auditel di domenica pomeriggio 2 dicembre 2018 vedono tornare alla carica le tre primedonne del dì di festa, Mara Venier, Barbara D'Urso e Cristina Parodi.

Particolarmente infuocata la disfida tra le prime due, che ieri pomeriggio ha conosciuto nuove battaglie a colpi di share. Chi ha vinto e chi ha perso fra Zia Mara e Barbarella?

Secondo i dati ufficiali, su Rai1 Domenica In totalizza il 17.1% con 2.824.000 spettatori nella prima parte in onda dalle 13.58 alle 14.53 e il 16.3% con 2.440.000 spettatori nella seconda, in onda dalle 14.59 alle 17.23; La Prima Volta con Cristina Parodi si accontenta di 1.828.000 spettatori (11.6%).

Domenica Live ha invece radunato, sempre secondo i dati ufficiali, 2.089.000 spettatori (12.3%) nella presentazione dalle 13.59 alle 14.17, 2.557.000 (16.7%) nell’Attualità dalle 14.20 alle 16.56, 2.645.000 (18.1%) nelle Storie dalle 16.59 alle 17.30, 2.644.000 (17-6%) nella prima parte dalle 17.34 alle 17.54, 2.778.000 (17.3%) nella seconda dalle 18.00 alle 18.18 e 2.452.000 (14.8%) nella Politica dalle 18.24 alle 18.35. In sovrapposizione, sempre per i dati ufficiali, Domenica In 16.52% – 2.538.000 spettatori e Domenica Live 16.38% – 2.516.000 spettatori. Un testa a testa, insomma.

Barbara D'Urso, tuttavia, come ogni settimana, ha a disposizione altri dati che ribaltano la situazione e che lei definisce i "dati ufficiali, non strani calcoli messi in giro da chissà chi". Secondo la conduttrice di Domenica Live, Domenica In ottiene nella prima parte una media di 2.824.000 spettatori con il 17,07% di share, e nella seconda 2.440.000 con il 16,33% di share. Mentre il programma di Canale 5 conquista nell'Attualità una media di 2.557.000 spettatori con il 16,69% di share, con Storie raggiunge 2.645.000 spettatori e il 18,09% di share, nella Prima Parte 2.644.000 spettatori con il 17,6% di share, nella seconda parte 2.778.000 spettatori con il 17,35% di share e nello spazio dedicato alla Politica, 2.452.000 spettatori con il 14,79% di share. 

Sette giorni fa, secondo i dati ufficiali, su Rai1 Domenica In aveva intrattenuto 2.744.000 spettatori pari ad uno share del 15.6%, nella prima parte in onda dalle 13.59 alle 15.50, e 2.839.000 spettatori pari ad uno share del 17.7%, nella seconda parte in onda dalle 15.55 alle 17.27. A seguire La Prima Volta, con Cristina Parodi, aveva totalizzato 2.010.000 spettatori pari al 12%. Domenica Live aveva ottenuto 2.094.000 spettatori (11.6%) con la breve presentazione, 2.639.000 (15.6%) con l’Attualità dalle 14.19 alle 16.56, 2.881.000 spettatori (18.2%) con le Storie in onda dalle 17 alle 17.19, 2.932.000 spettatori (18.5%) dalle 17.23 alle 17.54, 3.042.000 spettatori (17.9%) dalle 18 alle 18.28 e 2.637.000 spettatori (14.8%) con L’Ultima Sorpresa. 

La sovrapposizione nei dati ufficiali vedeva Domenica In al 16.32% e Domenica Live al 15.39%. I dati diffusi da Barbara D'Urso vedevano invece per L'Attualità Domenica Live raccogliere 2.639.000 spettatori e lo share del 15.61%, per le Storie 2.881.000 spettatori e il 18.17 % di share, per la Prima Parte 2.932.000 w il 18.48% di share, e per la seconda 3.042.000 e il 17,9% di share. Mentre, sempre secondo i dati della D'Urso, una settimana fa Domenica In nella prima parte otteneva 2.744.000 spettatori e il 15.62% di share e nella seconda parte 2.839.000 spettatori e il 17.75% di share. 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    ascolti tvauditeldomenica 2 dicembre 2018domenica inmara venierdomenica livebarbara d'urso
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    Toyota presenta la nuova Corolla Cross

    Toyota presenta la nuova Corolla Cross


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.