A- A+
Spettacoli
Belen: Tiziana Cantone? Ho pianto, per la vergogna di un video persi un bimbo

Belen: Tiziana Cantone? Ho pianto per lei, per la vergogna di un un video persi un bimbo
 

"Quando ho sentito la notizia del suicidio di quella ragazza mi sono messa a piangere perche' una cosa del genere e' successa anche a me e so che violenza sia, per due mesi non uscivo di casa per la vergogna e persi un bambino". Lo ha spiegando Belen Rodriguez rispondendo ad una domanda sulla vicenda della ragazza suicida per un video hard. La showgirl argentina ha parlato nel corso della presentazione di Striscia la Notizia, che condurra', per una settimana, insieme a Michelle Hunziker.

"Su di me giro' un video che forse sono l'unica a non avere mai visto, ero molto giovane - ha raccontato ancora Belen - feci di tutto per bloccarlo ma non ci fu verso e quando mi trovai davanti a un giudice, donna, lei mi disse 'chi mi dice che non lo abbia messo in giro proprio lei per farsi pubblicita'?'".


Michelle Hunziker su Tiziana Cantone
 

Sulla vicenda ha parlato anche Michelle Hunziker che e' impegnata in una associazione a difesa delle donne. "Dico sempre alla mia figlia piu' grande e lo ripeto a tutti i ragazzi che devono stare molto attenti, con quello che diffondono sui social - detto Michelle - anche mia figlia fu vittima di un brutto scherzo".

Tags:
belenbelen tiziana cantonetiziana cantone belenbelen videotiziana cantone videobelen bimbo perso
in evidenza
Croazia-Brasile, star di Onlyfans Daiane vs Ivana Knoll

Quarti di finale caldissimi ai Mondiali

Croazia-Brasile, star di Onlyfans Daiane vs Ivana Knoll


in vetrina
Formazione continua e lavoro, come superare il mismatch: la visione di Fondo For.Te

Formazione continua e lavoro, come superare il mismatch: la visione di Fondo For.Te


motori
Mercedes-Benz Italia: dal successo nel segmento luxury la strategia futura

Mercedes-Benz Italia: dal successo nel segmento luxury la strategia futura

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.