A- A+
Spettacoli
Chef Rubio torna su DMAX con "E' uno sporco lavoro"

CHEF RUBIO è pronto a rimettersi in gioco con i lavori più duri d’Italia nella seconda stagione di “E’ UNO SPORCO LAVORO” (6 eps. x 60’, produzione DRY MEDIA per Discovery Italia), in prima tv assoluta su DMAX (canale 52 del digitale terrestre) dalunedì 30 ottobre alle ore 21:10.

Nuove regioni italiane, lavori poco conosciuti e ancora più pericolosi, sfide senza limiti per l’eclettico chef che ancora una volta, grazie al suo spirito avventuroso, si fa portavoce di una parte d’Italia autentica e sincera, mostrando il “lato sporco” di alcune attività e mettendosi realmente in gioco al cento per cento.

Coltivatori diretti e manutentori ferroviari in Lombardia, trippai fiorentini eautodemolitori carraresi, bonificatori di discariche pugliesi, i viticoltori e itaglialegna della Valle D’Aosta, ancora, addetti alle funivie sull’Etna e molti altri. Riuscirà Rubio a farsi valere in questo universo fatto di sudore, passione e coraggio? 

Questo nuovo ciclo di appuntamenti terminerà con uno speciale di Natale per mostrare la vera “magia” della grande macchina natalizia e cosa si nasconde dietro luci, musiche e cibi sofisticati.

DMax è visibile al Canale 52 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 136, 137 e Tivùsat Canale 28. La serie sarà disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play).

Iscriviti alla newsletter
Tags:
chef rubiodmaxè uno sporco lavoro
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022

Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.