A- A+
Spettacoli
Crozza-Ventura: l'importante non mollare. E non ho mollato un centesimo


CROZZA SI FA IN QUATTRO PER COMMENTARE LA DISFATTA DELLA NAZIONALE ITALIANA

Maurizio Crozza si fa in quattro per commentare la disfatta della Nazionale Italiana: è così che Conte, Sacchi, Mancini e Mourinho sono riuniti insieme per dire la loro sull’operato di Ventura, nel corso della nuova puntata di Fratelli di Crozza, in onda tutti i venerdì in prima serata su Nove.

CROZZA/ GIAN PIERO VENTURA SUGLI 800MILA EURO:  “L’IMPORTANTE ERA NON MOLLARE E IO NON HO MOLLATO NEANCHE UN CENTESIMO”

Nel corso della nuova puntata di Fratelli di Crozza di Maurizio Crozza- in onda tutti i venerdì in prima serata su Nove – Gian Piero Ventura commenta gli 800mila euro di liquidazione ottenuti: “Quello che conta è che ce l’abbiamo messa tutta. L’importante era non mollare mai e infatti io non ho mollato neanche un centesimo! Tra l’altro ci tengo a precisare soprattutto alla FIGC che gli ottocentomila sono netti, non facciamo errori… di errori già ne sono stati fatti troppi. Io ammetto i miei, loro stessero bene attenti a quando compilano il bonifico”. L’ex Ct sul futuro della Nazionale e sui suoi successori afferma:  “Ma…io penso che ormai sia tardi, non credo che possiamo più andare in Russia. Sì magari si può provare, uno va lì e magari dice:  siamo amici della Spagna, conosco la Svezia… ci ho giocato insieme e ci hanno detto: “Voi venite, poi all’ingresso chiedete di noi”.
 


 

CROZZA/ TAVECCHIO COMMENTA LA FINE DEL RAPPORTO CON VENTURA

Nel corso della nuova puntata di Fratelli di Crozza di Maurizio Crozza- in onda tutti i venerdì in prima serata su Nove – il Presidente della Figc Tavecchio commenta così la conclusione del rapporto con Gian Piero Ventura: “Abbiamo parlato, gli abbiamo comunicato che non abbiamo più bisogno della sua collaborazione, dei suoi servizi. Abbiamo fatto come si fa con la signora delle pulizie…”.
 

CROZZA/ BEPPE GRILLO DIFENDE DI MAIO: “CON L’AGGIORNAMENTO DEL SOFTWARE ORA E’ PERFETTO”

Nel corso della nuova puntata di Fratelli di Crozza di Maurizio Crozza- in onda tutti i venerdì in prima serata su Nove – Beppe Grillo difende la scelta di aver candidato di Maio come  Premier nonostante le numerose gaffe: “Perché il Di Maio che hai visto fin qui era la prima serie, una versione di prova. Non ti dimenticare mai che lui non è un uomo, è un software,  è DI MA-IOS. Secondo te, perché l’ho mandato in America? Per un aggiornamento... sveglia! Ora lui, finalmente, è perfetto. Lui adesso è DI MA-IOS X”.

 

Tags:
crozzamaurizio crozzacrozza videomaurizio crozza videovideo crozza la9la9 maurizio crozza video
in evidenza
Fedez e J-Ax, pace fatta "Un regalo per Milano e..."

La riconciliazione

Fedez e J-Ax, pace fatta
"Un regalo per Milano e..."

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia

Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.