A- A+
Spettacoli
Drive in, torna il cinema all’aperto nel rispetto delle normative di sicurezza

Il progetto di Paolo Grossi prevede la possibilità di creare cinema e show all’aperto in completa sicurezza nel rispetto massimo di tutte le normative necessarie per garantire il distanziamento sociale e nessun rischio di contagio

Un ritorno al passato per iniziare a costruire il futuro. È questa l’idea che ha portato Paolo Grossi, artista conosciuto come Paolo e il suo Sax, e imprenditore, titolare dell’azienda Music Staff, specializzata in service audio luci, a realizzare il progetto “Drive In in tour - #abbiacciamocicongliocchi”.  Eventi di piazza da godersi in auto, proprio come si faceva negli Usa anni ’50 dove partì per la prima volta quella moda poi esportata in tutto il mondo. Godersi uno spettacolo con i più grandi artisti toscani o un film importante in intimità, distanziati, in una delle piazze storiche della nostra regione ci farà sentire come John Travolta in Grease in collettivo abbraccio emozionale utilizzando, appunto, gli occhi.  Il progetto di Paolo Grossi prevede la possibilità di creare cinema e show all’aperto in completa sicurezza nel rispetto massimo di tutte le normative necessarie per garantire il distanziamento sociale e nessun rischio di contagio.  “Già abbiamo avuto contatti concreti con molti comuni toscani e anche di altre regioni - afferma Paolo Grossi -. Con la mia azienda abbiamo strumentazione ad alta affidabilità per allestire un Drive In in qualsiasi piazza o spazio all’aperto. Viene realizzato con un maxischermo Led wall che permette una visione perfetta dall’abitacolo e grazie alla grande luminosità permette di iniziare gli spettacoli anche senza aspettare l’oscurità della sera, già all’ora dell’aperitivo. Lo stesso vale per l’audio che con la bassa frequenza permette a tutti un ascolto ottimale. Durante gli spettacoli prevediamo anche la vendita da asporto di cibo e bevande, prenotabili insieme ai biglietti sulla piattaforma online che stiamo realizzando, per dare modo alle persone di acquistare il posto digitalmente e una volta dentro non avere più la necessità di uscire dall’abitacolo e avere contatti”.  Music Staff ha pronto un progetto dinamico ideale per piazze di qualsiasi dimensione. “L’ideale è una piazza o uno spazio con 200 posti auto e 2 persone per vettura - prosegue - ma siamo organizzati anche per manifestazioni più importanti o anche per piccole piazze di paese. Abbiamo creato anche un Video Truck Show che si può allestire in pochi minuti e spostarsi da un luogo all’altro ogni giorno. Siamo a disposizione di tutti gli enti, i comuni e i privati che vogliano ricevere informazioni anche perché siamo pronti a partire. Stiamo programmando spettacoli nell’area di Firenze e in Versilia e ho il sogno di fare il primo evento nella mia città, a Montecatini Terme, il 2 giugno per la festa della Repubblica” Drive in Tour di Music Staff vuol anche trasmettere un messaggio positivo, non solo essere tecnicamente un evento. Infatti l’hashtag #abbracciamocicongliocchi ha il significato di una ritrovata comunità che condivide emozioni, spettacoli, film, anche restando ognuno nell’abitacolo della propria autovettura. “Ci piace l’idea di lasciare il segno con questo progetto - prosegue Paolo Grossi - Per questo stiamo creando il calendario di un vero e proprio tour che nelle nostre intenzioni dovrà mettere in evidenza anche le piazze delle nostre città, dei paesi, dei territori che ritrovano vita e mostrano tutta la loro bellezza. Quando lo spettacolo si farà nelle piazze storiche il progetto prevede anche l’illuminazione con il tricolore del monumento o della facciata più identificativa. Dobbiamo tornare a stare insieme, rispettando le norme, rispettando la nostra salute, mostrando tutta la forza e l’eccellenza della cultura italiana”. Drive In in tour - #abbracciamocicongliocchi prevede due tipologie di evento: il cinema o il live show con comici, musicisti, performer. Una garanzia è anche il direttore artistico del progetto Gaetano Gennai, notissimo showman toscano con tanti anni di esperienza, la comunicazione e la promozione del calendario è affidata al giornalista Andrea Spadoni e ha una media partnership con l’importante emittente radiofonica Radio Bruno. “Grazie alla collaborazione con Gaetano Gennai stiamo lavorando per poter creare spettacoli con i più grandi artisti toscani tra i più amati a livello nazionale oltre che con le società di distribuzione cinematografica principali - conclude Paolo Grossi -. Il grande obiettivo è organizzare un live show in piazza con Giorgio Panariello, Leonardo Pieraccioni e Paolo Ruffini, insieme a Gaetano Gennai, per dare via al tour. La Toscana che riparte e porta gioia e sorrisi in tutta Italia, non vediamo l’ora”.

Loading...
Commenti
    Tags:
    drive incinemaspettacoloapertosicurezzacoronaviruspaolo grossigaetano gennaigiorgio panarielloleonardo pieraccionipaolo ruffinilive show
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Opel Mokka First Edition, ordinabile solo on line

    Nuovo Opel Mokka First Edition, ordinabile solo on line


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.