A- A+
Spettacoli
Francesca Neri si confessa: "Ho amato troppo, sono una traditrice seriale"

Francesca Neri per presentare il suo libro "Come carne viva" racconta: "Tradivo perché amavo troppo. Il mio corpo? Detestavo la mia fronte"

Francesca Neri si racconta in una lunga intervista al Corriere della Sera per presentare il suo libro "Come carne viva". L'attrice nel suo lavoro parla della relazione difficile con la madre, che l'avrebbe mai sostenuta, della malattia invalidante (cistite interstiziale) che l'ha allontana dal cinema ma anche dagli affetti, l'amore per il figlio e il compagno Claudio Amendola. La bellissima attrice e regista ha raccontato inoltre del suo rapporto con il sesso e il proprio corpo. Francesca Neri definisce il suo libro un’autogeografia, ovvero "una mappatura dell’anima".

Nell'intervista Francesca Neri si è concentrata in particolare sulla difficoltà a relazionarsi: "Quando le emozioni oltrepassavano il livello di guardia, o scappavo o tradivo. Una tattica difensiva. Sono un’inquieta e gli inquieti scappano. Tradivo perché amavo troppo. Non avendo mai avuto il gioco del sesso scollegato dall’amore, era un modo di ferire l’altro e anche me. Ora ho paura di invecchiare, non di morire. L’anima non guarisce mai del tutto, ma dove sta? Resta sempre una lacrima".

Francesca Neri ha poi parlato del suo passato rapporto con il proprio corpo che l'ha resa famosa: "Non sopportavo il naso né il pomo d’Adamo, troppo pronunciati. Detestavo la mia fronte, troppo alta e larga, in casa la chiamiamo l’aeroporto. La mia pelle delicata, basta un tocco perché rimanga un segno. E’ assurdo essere elogiata per la mia pelle. Mi agito? Herpes. Mi depuro? Eczema. Soffro? Gonfiore. Mi viene l’ansia? Rossori di ogni tipo, diffusi, a chiazze, pallini. E poi lo sbaglio delle labbra rifatte, a cui sono riuscita a rimediare".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
claudio amendolacome carne vivafrancesca nerifrancesca neri intervistafrancesca neri libro





in evidenza
Ilenia Pastorelli, dal Grande Fratello a Jeeg Robot (con David di Donatello). Foto

Che show a Belve!

Ilenia Pastorelli, dal Grande Fratello a Jeeg Robot (con David di Donatello). Foto


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


motori
Bentley debutta nel mondo dell'Home Office alla Milano Design Week 2024

Bentley debutta nel mondo dell'Home Office alla Milano Design Week 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.