A- A+
Spettacoli
Francesco Gabbani 'one man show' su Rai1. "Sul palco di un concerto con me? Porterei Totti"
Francesco Gabbani

Francesco Gabbani: lo show su Ra1 ("Ci vuole un fiore"), il nuovo singolo e... L'intervista

Francesco Gabbani torna su Rai 1 con "Ci vuole un fiore" (produzione di RAI Direzione Intrattenimento Prime Time, in collaborazione con Ballandi): due puntate evento in onda in prime time il 14 e 21 aprile con in plancia di comando uno dei cantanti di maggior talento e versalità del panorama italiano.

"Cosa dovete aspettarvi da questa seconda edizione? Un continuum di quella che è stata la prima edizione. E' un connubio, fra la parte di intrattenimento, divertimento, leggerezza che porta con se una componente più riflessiva e divulgativa sulle tematiche ambientali. Anche se quest'anno, ho voluto che la lancetta tendesse di più sulla componente emozionale più che sui dati tecnici e scientifici", spiega Francesco Gabbani ad Affaritalitani.it.

L'impatto emotivo ...
"Per rispettare l'ambiente bisogna amarlo. Amare la natura e noi stessi"

Temi che verranno affrontati...
"Cercheremo di sviscerare i micro-temi che riguardano l'ecologia e l'ambiente. Ma soprattutto il rapporto con la natura. Faccio un esempio, proveremo a seguire il viaggio che una bottiglietta di plastica abbandonata fa dalla montagna arrivando al mare. E l'incidenza che può avere dal punto di vista dell'inquinamento"

Il tuo sarà un One Man Show... cosa dobbiamo aspettarci dal Francesco Gabbani personaggio tv. C'è qualcuno a cui ti ispiri?
"Ho aggiunto alla funzione di presentatore puro - che non sono - la funzione di performance artistica. Quindi passerò dall'interloquire con gli ospiti, a momenti teatrali e a quelli musicali cantati"

Si potrebbe dire... un Gabbani 'alla Fiorello'
"Non oserei dirlo perché lui è un maestro e credo che per sua natura abbia caratteristiche diverse da me. Io nasco come cantante, cantautore. Le dinamiche sono differenti. Sicuramente lui è un bell'esempio a cui aspirare. Ma di Fiorello ce n'è uno"

In questi giorni è uscito il tuo singolo l'Abitudine...
"Avrò anche il piacere di eseguirlo nelle due puntate di "Ci vuole un fiore". E' una canzone che 'butta lì' - passatemi il termine - delle riflessioni su quello che è il nostro modo di vivere contemporaneo. Spesso un po' schiavo del consumismo: ci fa confondere talvolta la felicità con un meccanismo d'abitudine ripetitivo legato molto al possesso delle cose materiali"

Francesco Gabbani e il calcio: sei un tifoso della Juventus...
"Simpatizzante"

Chi ami di più della Juve attuale o del passato?
"Sicuramente Buffon, un carrarino come me. E poi quando ero piccolino amavo Antonio Cabrini"

Un calciatore che porteresti sul palco con te...
"Non è juventino, ma lo farei con Francesco Totti. Mi sta simpatico"

Gabbani cantante: come sei cambiato da Occidentali's Karma, canzone cult che segnò il trionfo a Sanremo?
"Credo che le mie canzoni siano cambiate assieme a me. Se faccio un'evoluzione umana, personale, di crescita in automatico le mie canzoni seguono tale evoluzione. Ma non credo siano tanti distanti dall'Occidentali's Karma nel senso che continuo ad avere questa esigenza di esprimere quello che sono, questa componente fra l'avere un'energia propositiva a tratti con leggerezza, ma contemporaneamente con un livello più di analisi introspettiva e profonda. Questa è la caratteristica che continua a essere parte integrante delle mie canzoni"

Tv, nuovo singolo, cosa dobbiamo aspettarci ora?
"Un bel tour live durante l'estate che culminerà con un concerto evento al quale tengo particolarmente nella mia città, a Carrara. E' tanto che volevo godermi un concerto nella mia terra d'origine"

Uno stadio in cui sogni di poterti esibire?
"San Siro. E' un simbolo, un emblema relativo agli show musicali"

Francesco Gabbani su Rai1 torna con “Ci vuole un fiore”

Dopo la calorosa accoglienza della prima edizione, Francesco Gabbani torna con “Ci vuole un fiore”, il primo show amico dell’ambiente della televisione italiana. Torna con un one man show e raddoppia il suo appuntamento con due speciali prime serate, il 14 e il 21 aprile 2023 su Rai1, di un format originale che unisce la leggerezza del varietà con la tematica, sempre più urgente, dell’ecosostenibilità. Accompagnato da un parterre di grandi ospiti, Gabbani affronterà, con un linguaggio diretto ma efficace, le tematiche ambientali, protagoniste del dibattito mondiale. Il suo intento è infatti quello di sensibilizzare, attraverso parole, musica e testimonianze, l’opinione pubblica sulle tematiche legate all’ambiente e su come, ognuno di noi, partendo da una piccola scelta quotidiana, possa contribuire a preservare il futuro di questo nostro meraviglioso Pianeta.

Per fare questo Francesco Gabbani inviterà ospiti provenienti da diversi mondi - dallo spettacolo al cinema, ma anche dalla musica alla scienza – che portano con loro un fiore simbolico, una dedica d’amore alla Madre Terra. Gabbani ballerà, duetterà, interpreterà alcuni dei suoi maggiori successi e brani di altri grandi cantautori. Per farlo porterà la sua band arricchita da alcuni musicisti e da tre coriste e sarà inoltre presente un corpo di ballo inclusivo e lontano dagli stereotipi composto da 8 ballerini, con le coreografie di Luca Paoloni. Tra le novità di questa edizione uno studio completamente rinnovato che regalerà al pubblico un’esperienza totalmente immersiva, un vero e proprio viaggio nella natura, mostrandola in tutta la sua bellezza.

“Ci vuole un fiore” è una produzione di Rai 1, in collaborazione con Ballandi. Un programma di Lucio Wilson e Francesco Gabbani, scritto con Carmelo La Rocca, Duccio Forzano, Adriano Roncari, Giacomo Berdini, Manuela Mazzocchi, Matteo Catalano. La regia è di Duccio Forzano; scenografia di Gennaro Amendola; direttore musicale Valeriano Chiaravalle; coreografie di Luca Paoloni. Produttore esecutivo per Rai1 Rossella Arcidiacono. Produttore esecutivo per Ballandi Luca Catalano.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
francesco gabbanirai 1





in evidenza
Atletica: Tamberi-Battocletti, doppio oro. Gimbo-show con Mattarella

Spettacolo agli Europei di Roma

Atletica: Tamberi-Battocletti, doppio oro. Gimbo-show con Mattarella


in vetrina
Carrà, in vendita la villa all'Argentario Prezzo (quasi) accessibile. FOTO

Carrà, in vendita la villa all'Argentario
Prezzo (quasi) accessibile. FOTO


motori
Alpine Endurance Team alla 24 Ore di Le Mans: test day cruciale

Alpine Endurance Team alla 24 Ore di Le Mans: test day cruciale

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.