A- A+
Spettacoli
La lanciò Frank Sinatra, "My Way" da oggi in radio reinterpretata da Miss Dag

In un momento artistico in cui la discografia rispolvera cover storiche che artisti di grande richiamo reinterpretano, Miss Dag, al secolo Dagmar Segbers, cantante e songwriter di origine tedesco-olandese ma residente da anni in Italia dove è nota negli ambienti soul-pop jazz, affronta con coraggio una cover di caratura mondiale, che ha fatto la storia della musica. Parliamo di My Way, il leggendario brano conosciuto in tutto il mondo nella sublime interpretazione di “The Voice” Frank Sinatra, in radio da oggi.

La rivisitazione di Dagmar Segbers, a partire dal particolare arrangiamento, viene resa unica anche grazie alla sua personale interpretazione vocale. Si allontana dal clima avvolgente e intenso che da sempre gli ha donato Frank Sinatra, per restituirci una versione intimista, elegante, a tratti sussurrata, in cui il pathos e l’eleganza della voce di Miss Dag diventano un walzer appassionato che cattura fin da subito l’attenzione di chi la ascolta, regalando un fascino che incanta. Molto richiesta da produttori e arrangiatori di caratura internazionale per il suo timbro vocale la qualità e la sua dolcezza  artistica. Suo, tra l’altro, il brano “Love come with me” scelto dal Principe di Monaco come colonna sonora del suo matrimonio con Miss Carlene Wittstock. 

A corredo di “My Way”, così intensamente realizzato con un team di lavoro d’eccezione composto da Michele Fazio, Luca Meneghello, Sandro De Bellis e  il maestro Mario Natale che insieme a Michele Fazio ha curato l’arrangiamento, c’è un videoclip, elegantemente realizzato dal regista Andrea Basile  che davvero sposa perfettamente il significato che si voleva dare alla realizzazione della cover. La presenza della stylist Lorenza Bacchieri alias Ladydiabolika ha donato ulteriore magia al video grazie alla sensibilità con la quale si è curata delle scene e dell’abbigliamento di Dagmar.

Il videoclip ci porta in due dimensioni che mi rappresentano particolarmente”, spiega Miss Dag. C’è una Me, che vive la vita di tutti i giorni con determinazione “Ho vissuto una vita così piena, ho viaggiato in lungo e largo per ogni autostrada”, dice il testo della canzone… e una Me, distante dalla frenesia quotidiana che vive la vita a suo modo, nel suo mondo di musica e parole “And more, much more thanthis, I diditmy way”.

La scelta della cover nasce dal produttore e discografico Pippo Landro, attento e appassionato maestro di musica che studia sempre nel dettaglio le sue scelte artistiche.

Da quando ho creato la New music international, e sono più di 35 anni, ho sempre avuto due brani in testa che volevo produrre”, scrive sui social network Pippo Landro. “Uno era “Can’t take my eyes off you” e l'ho realizzato negli anni '90 con la grande Gloria Gaynor,  facendone un successo mondiale da oltre 20 milioni di copie e diventato un evergreen nel Mondo e l'altro è “My way”. Per la realizzazione mi occorreva una voce particolare che potesse interpretarla nella versione che ho sempre avuto in mente io ... non semplice da trovare perché My Way è stato interpretato dai più grandi artisti del mondo e il confronto da sostenere era pesante, ma ora, nel 2020 l'ho trovata credo di avere fatto centro! Dagmar è l’artista giusta. L’ho capito nel momento in cui ha approcciato la prima strofa della canzone”.

 

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    canzoneolandesecantantesoul
    Loading...
    in evidenza
    Flavia Vento torna nella casa Clamoroso, con lei entrano pure...

    GRANDE FRATELLO VIP 5 NEWS. GREGORACI FUORI DI SENO. FOTO

    Flavia Vento torna nella casa
    Clamoroso, con lei entrano pure...

    i più visti
    in vetrina
    RITA RUSIC SENZA REGGISENO SOTTO LA GIACCA. Selfie da infarto. Foto delle Vip

    RITA RUSIC SENZA REGGISENO SOTTO LA GIACCA. Selfie da infarto. Foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Renault lancia Clio E-Tech Hybrid, la democratizzazione dell’ibrido

    Renault lancia Clio E-Tech Hybrid, la democratizzazione dell’ibrido


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.