A- A+
Spettacoli
Legally Blonde da Broadway all'Arcimboldi di Milano
(foto di Luca Vantusso)

Teatro Arcimboldi, ecco Legally Blonde - La rivincita delle bionde - il musical

Dopo il successo di Broadway e i numerosi premi internazionali nel West End, arriva finalmente in Italia il musical tratto dal film “Legally Blonde”, uscito in Italia nel 2002 con il titolo “La rivincita delle bionde” e interpretato dalla spumeggiante Reese Witherspoon, adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo autobiografico della bionda Amanda Brown.

Lo spettacolo debutta al TAM Teatro Arcimboldi Milano l’1 febbraio 2023 (in scena fino al 5 febbraio) per poi proseguire la tournée a Genova (Teatro Politeama - 24 e 25 febbraio), Firenze (Teatro Verdi - dal 10 al 12 marzo) e infine a Torino (Teatro Alfieri – 18 e 19 marzo).

Vivace e brillante musical dal ritmo vertiginoso si avvale di testi e musiche incalzanti scritte dalla coppia Laurence O’keefe e Nell Benjamin, di un libretto originale scritto da Heather Hach e di coreografie esplosive ed iper-colorate. E’ un musical per tutti, spiritoso e brioso che porta lo spettatore in un mondo stravagante, a volte surreale ma mai noioso.

Legally Blonde - La rivincita delle bionde, la trama

La storia è semplice. La biondissima protagonista Elle Woods, presidentessa dell’associazione studentesca femminile Delta Nu, è una assidua seguace dei dettami delle riviste patinate: tutta glamour, manicure, shopping e accessori total pink. E’ impeccabile, sempre di buon umore, apparentemente frivola e poco intelligente. Viene improvvisamente lasciata dal suo fidanzato, Warner, rampollo di una dinastia di senatori, perché considerata troppo bionda e troppo superficiale per il suo futuro da politico. Determinata a riconquistarlo Elle usa il suo fascino e il suo ingegno per essere ammessa ad Harvard, nella stessa facoltà che frequenta il suo ex. Ma la vita universitaria è ricca di insidie e difficoltà, Warner ha trovato un’altra fidanzata, una “brava ragazza” castana, mentre l’ambiente che la circonda non la accetta per come è, non la rispetta e non valorizza le sue capacità. La frustrazione ma soprattutto alcune nuove amicizie però la spingono a cominciare a credere in se stessa, a riconoscere le sue abilità e a impegnarsi nello studio della legge. Sarà così in grado di aiutare concretamente anche gli altri difendendo con successo una persona accusata ingiustamente di omicidio grazie alla sua preparazione e alle sue brillanti intuizioni femminili.

Con esuberanza e attraverso una trama “leggera” il musical affronta alcuni temi forti e vincenti, un pretesto per sconfiggere pregiudizi e discriminazioni, un viaggio verso il riscatto di una donna e della sua femminilità. Insegna che la personalità di ciascuno non deve necessariamente essere annientata per farsi rispettare negli ambienti di lavoro o di studio e vuole sottolineare con vigore la potenza della solidarietà femminile, quella fitta rete di relazione tra donne che permette di sostenersi a vicenda a prescindere dal proprio temperamento.

Ci ricorda inoltre che bisogna avere fiducia nel prossimo ma soprattutto in noi stessi, che è importante non tradire mai la parola data, e che le prime impressioni contano poco. Elle è un personaggio empatico, in cui facilmente si tende ad identificarsi. Si tifa per lei perché positiva e spontanea, non è poi così superficiale come suggerirebbe il prototipo della bionda perfetta nell’immaginario collettivo, al contrario è una persona intelligente che capisce come mettere gli altri a proprio agio e tirare fuori il meglio da ogni situazione dando il massimo.

Bionde di tutto il mondo unitevi! È giunto il momento del riscatto.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
arcimboldiarcimboldi milanolegally blonde





in evidenza
La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport

Nostalgia Masolin

La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport


in vetrina
Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti

Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti


motori
Škoda Enyaq 2024: potenza, ricarica rapida, autonomia estesa, eco-friendly

Škoda Enyaq 2024: potenza, ricarica rapida, autonomia estesa, eco-friendly

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.