A- A+
Spettacoli
Legend, al cinema la gangster story con Tom Hardy

Legend sbarca nei cinema italiani. Il film con  regia e sceneggiatura di Brian Helgeland è uno dei più attesi di questo mese di marzo. Si tratta di una storia noir che narra le vicende dei gangster londinesi Reggie e Ronnie Kray, i gemelli che dominarono negli anni '60 nella Swinging London. I Kray guadagnarono un potere che toccò persino i vertici dell’establishment inglese. La storia racconta l'amore di Reggie per una ragazza del suo quartiere, Frances Shea (Emily Browning). I due si sposarono  con lui che le promise di seguire la legge e che diventò proprietario di diversi nightclub. Ma poi il sogno si ruppe e in modo tragico.

Nel 1968, l’Ispettore Leonard ‘Nipper’ Read riuscì a far condannare i due fratelli di ergastolo. Ronnie, venne ricoverato al Broadmoor Hospital con la diagnosi di pazzia. E lì morì di infarto nel 1995. Reggie uscì dal carcere nel 2000 e morì sei settimane dopo di cancro.

Sullo sfondo di Legend c'è la bellezza di Londra negli anni '60: dai colori di Carnaby Street sino ad Abbey Road e i Beatles che stavano per lanciare una nuova era musicale. Una città dal fascino eterno, capitale mondiale nel mondo di musica, cinema e moda.

Il film ha portato Tom Hardy  a essere nominato per l'Oscar come attore non protagonista (poi ha vinto Mark Rylance, "Il Ponte delle Spie"): la 38enne star londinese si è sdoppiata nel ruolo dei gemelli identici.

Tags:
legendcinema gangstartom hardy
in evidenza
Ivana, la tifosa croata rischia l'arresto ai Mondiali in Qatar

Curve pericolose. Le foto

Ivana, la tifosa croata rischia l'arresto ai Mondiali in Qatar


in vetrina
CDP, ospitato a Milano il primo Forum Multistakeholder

CDP, ospitato a Milano il primo Forum Multistakeholder


motori
Nissan Italia lancia nel Metaverso lo showroom virtuale

Nissan Italia lancia nel Metaverso lo showroom virtuale

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.