A- A+
Spettacoli
Leosini: "La storia che mi ha colpito? Il delitto nella Cassazione..."
 
Franca Leosini torna con le sue "Storie Maledette" programma cult ancora di Rai 3 ( che fa man bassa di consensi) che tanto affascina ed a mozione il pubblico.
"Cerco prima di raccontare la persona e poi di spiegare cosa l'ha portata a commettere crimini gravissimi".
Come riesce a non farsi coinvolgere ?
"Tanta professionalità e cura della storia, dei dettagli delle ricostruzioni. La soddisfazione più grande è quando mi raccontano cose che non sono state evidenziate nel processo". 
La storia che più l'ha colpita?
"Tutta all'interno della Corte di Cassazione, un giudice ha una relazione con una dipendente e uccide il suo fidanzato. Una storia criminale tutta all'interno della magistratura. Ecco mi è rimasta addosso".
 
 
Tags:
leosini
in evidenza
"Io e Massara senza contratto Poco rispettoso da Elliott..."

Milan, Maldini attacca

"Io e Massara senza contratto
Poco rispettoso da Elliott..."

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

Scatti d'Affari
Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.