A- A+
Spettacoli
LOL, sketch copiati dalla versione tedesca: la risposta di Lillo

LOL - Chi ride è fuori: Lillo risponde alle polemiche in merito ad alcuni sketch che risultano identici in altre versioni straniere del programma

LOL - Chi ride è fuori ha ottenuto un successo straordinario, forse superiore a quello previsto da Amazon Prime Video. In attesa della seconda stagione (QUI TUTTE LE ULTIME INDISCREZIONI IN MERITO), sul programma sono nati centinaia di meme ma anche diverse polemiche. L'ultima riguarda il fatto che lo show potrebbe essere meno "spontaneo" di quanto il pubblico si aspetterebbe. Alcuni sketch dei comici in concorso, infatti, sarebbero sostanzialmente identici alla versione tedesca di LOL - Chi ride è fuori. Sulla questione è intervenuto Lillo, diventato un fenomeno virale con Posaman e il tormentone "Sò Lillo".

LOL -  sketch copiati dalla Germania, la risposta di Lillo: "Sempre dichiarato la fonte, il concetto è far ridere anche con cose non del proprio repertorio"

Gli sketch contestati sono quelli di Lillo il Mentalista, in cui il comico romano finge di allungare la bacchetta ed estrae un fazzoletto dopo l'altro, e il costume da Gioconda indossato da Elio per buona parte del programma. LOL - Chi ride è fuori è ispirato a un format giapponese chiamato Documental e quindi dispone comunque di una sorta di linea guida di partenza studiata per suscitare la reazione dei comici e stimolare la competizione. E' stato lo stesso Lillo a spiegare il meccanismo del programma in una intervista al Corriere della Sera in cui ribadisce che lo sketch del Mentalista appartiene al mago Lioz dopo averlo già dichiarato all'interno del programma.

"Ho subito dichiarato l’autore.  - afferma Lillo - Ad ogni modo, il concetto di LOL è far ridere gli altri, non necessariamente con cose del proprio repertorio. Se devi far ridere gli altri usi anche cose che fanno tanto ridere te per primo. Sempre dichiarando la fonte. Anche le barzellette non le ho inventate io. Ma mi facevano ridere. Posaman o la frase “so Lillo” è chiaro che vengono da me, ma è un gioco, una sfida in cui ognuno usa le armi che gli fanno più ridere".

Commenti
    Tags:
    lol chi ride è fuorilol germanialol versione tedescalol sketch copiatilol sketch identicilol germania lillolol germania italia. lol copiato dalla germania





    in evidenza
    La vendetta di Taylor Swift in un brano: "ravenge song" contro il suo ex

    L'attacco a Fernando Alonso

    La vendetta di Taylor Swift in un brano: "ravenge song" contro il suo ex

    
    in vetrina
    Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid

    Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid


    motori
    Alfa Romeo Giulietta Sprint, celebra 70 anni di storia

    Alfa Romeo Giulietta Sprint, celebra 70 anni di storia

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.