A- A+
Spettacoli
Spike, Le Capitane: le interviste a Erjona Sulejmani e Michela Persico

Spike, ecco Le Capitane. Erjona Sulejmani: "Dzemaili si finse giornalista per conoscermi"


"Io regina dei social? Racconto la mia vita quotidiana, non c'è solo la donna sexy, ma quello che capita nelle mie giornate. Sono una donna normale, poi ho avuto anche la fortuna di essere carina - grazie a Dio - e ben venga". Erjona Sulejmani, Lady Dzemaili si racconta ai microfoni di Affaritaliani.it. Per lei inizia l'avventura de Le Capitane, il nuovo docu-reality in onda su Spike. E svela come conobbe l'ex centrocampista di Napoli, Bologna e Genoa: "Premetto che al mondo del calcio non mi volevo neanche avvicinare. Mio marito ha avuto l'intelligenza di fingersi giornalista. Andò alla ricerca dei miei amici e contatti per farmi questa maledetta o benedetta intervista e da lì è nato tutto...". Quando tuo marito non sarà più calciatore che vita pensi che avrete? "Spero di iniziare a fare una vita normale. Mi manca la mia normalità, nonostante io abbia lavorato sempre nel campo della moda e della tv. Mi manca sapere che ho i miei amici e la mia famiglia lì e posso dedicare questo tempo a loro. Con mio marito mi sono trovata 4 anni assieme e in 4 città differenti. Anzi 5, per l'esattezza". Attualmente tuo marito gioca a Montreal in MLS. Pensi che lo ritroveremo in serie A? "Nel suo lavoro io non ci metto mai-mai-mai nemmeno una parola, perché è giusto che le scelte lavorative le faccia lui. Però per me l'Italia è il Paese che ho nel cuore"


LE CAPITANE, ERJONA SULEJMANI SI RACCONTA AD AFFARITALIANI.IT:  QUELLA FOTO AGLI EUROPEI CHE LA RESE FAMOSA IN TUTTO IL MONDO, IL MONDO DEL CALCIO, LE MOGLI DEI CALCIATORI E... ECCO L'INTERVISTA

 

capitane 1
 

Spike tv lancia Le Capitane. Michela Persico: "Io e Rugani? Ci incrociammo casualmente a una partita di tennis. Poi mesi dopo..."

"Io e Daniele Rugani ci siamo conosciuti mentre io stavo passando da una tv minore passavo a una tv maggiore, così come lui dall'Empoli alla Juventus. Non sapevamo l'un l'altro chi fossimo e casualmente ci siamo incrociati a una partita amatoriale di tennis vicino a dove abito io. Passarono dei mesi e nella redazione giornalistica dove sono andata a lavorare mi avevano fatto fare casualmente un servizio su Daniele Rugani, il promettente calciatore che era passato da una squadra all'altra... Io ho collegato che si trattava dello stesso ragazzo del tennis... gli ho scritto dicendogli che avrebbe visto il servizio e da lì è iniziato tutto". Michela Persico, protagonista de Le Capitane su Spike racconta ad Affaritaliani.it come è nato l'amore tra lei e il difensore della Juventus, Daniele Rugani. Sul nuovo docu-reality spiega: "E' un programma nuovo che cerca di far scoprire la personalità di ogni singla ragazza, considerata fidanzata o moglie di questo o quel calciatore, che in realtà è una persona con una propria identità. E grazie a questo programma cerca di aprirsi per farsi conoscere".

LE CAPITANE, MICHELA PERSICO SI RACCONTA AD AFFARITALIANI.IT: DA RUGANI (JUVENTUS) AL SUO SOGNO CHE HA SIN DA BAMBINA E POI... ECCO L'INTERVISTA

capitane 2
 
Tags:
capitane
Loading...
in evidenza
Taylor Mega in barca a Formentera Sole, tintarella, balletti e... Gallery

Wanda, Raffaella Fico... le foto

Taylor Mega in barca a Formentera
Sole, tintarella, balletti e... Gallery

i più visti
in vetrina
Raffaella Fico, mostra il doppio "punto di vista" (le foto). E Wanda Nara...

Raffaella Fico, mostra il doppio "punto di vista" (le foto). E Wanda Nara...


casa, immobiliare
motori
Virtuo il noleggio 100% digitale viaggia in Mercedes

Virtuo il noleggio 100% digitale viaggia in Mercedes


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.