A- A+
Spettacoli
Tom Petty morto per overdose accidentale di farmaci

Tom Petty morto per overdose accidentale di farmaci

Il cantautore rock Tom Petty, deceduto lo scorso ottobre all'eta' di 66 anni, e' stato ucciso da un'overdose accidentale di farmaci che, assunti contemporaneamente, gli hanno provocato un arresto cardiaco. La moglie Ada e la figlia Adria hanno postato i risultati dell'autopsia sull'account Facebook della band del rocker, 'The Heartbreakers'. La famiglia ha reso note le informazioni per denunciare i pericoli di abuso dei farmaci oppioidi come il Fentanyl, cento volte piu' potente della morfina e che era stato alla base dell'overdose fatale a Prince nel 2016.

Tom Petty morto per overdose accidentale di farmaci - soffriva di enfisema e aveva un'anca rotta

Petty, soffriva di enfisema, aveva problemi alle ginocchia e un'anca rotta, ma cio' non gli impedi' di concludere il tour per celebrare i 40 anni della band. La famiglia ha spiegato che la situazione dell'anca, inizialmente fratturata, e' peggiorata durante il tour rompendosi completamente ed e' probabile che per l'insopportabile dolore Petty abbia assunto il mix di farmaci che si e' rivelato letale. Il problema dei farmaci oppioidi e' molto sentito negli Usa dove l'abuso e la dipendenza causati da prescrizioni sbagliate e insufficiente assistenza medica hanno portato un abbassamento dell'aspettativa di vita.

Tags:
tom pettytom petty overdosetom petty mortotom petty morto overdose
in evidenza
Leotta, indiscrezione clamorosa "Pare che Diletta non ha..."

Bomba sul suo futuro

Leotta, indiscrezione clamorosa
"Pare che Diletta non ha..."

i più visti
in vetrina
Vip in vacanza 2021, ecco le mete più ambite, da Ibiza alla Tanzania

Vip in vacanza 2021, ecco le mete più ambite, da Ibiza alla Tanzania


casa, immobiliare
motori
Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno

Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.