A- A+
Spettacoli
Venezia 77, Sandra Milo sul red carpet del Lido per il suo film Free – Liberi
Sandra Milo. Foto di Lucia Sabatelli

Sandra Milo ha affrontato il red carpet inaugurale della Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia, in attesa di presentare il suo ultimo film da protagonista Free-Liberi, opera seconda di Fabrizio Maria Cortese che uscirà al cinema il prossimo 29 ottobre.

Free – Liberi, opera seconda di Fabrizio Maria Cortese, è uno dei film italiani che vuole rappresentare la ripartenza dell’industria culturale dopo i mesi di lockdown e riportare lo spettatore al cinema con una storia positiva di speranza e ottimismo per il futuro a qualsiasi età: racconta infatti un viaggio on-the-road di alcuni ospiti di una casa di riposo che si imbarcano in un’avventura dal Lazio in Puglia e vogliono sentirsi liberi e vivi nonostante l’età avanzata. Mai come in questo momento storico e sociale in cui le RSA sono state al centro dell’attenzione mediatica per le conseguenze tragiche della pandemia, Free – Liberi vuole portare una ventata di ottimismo e vuole celebrare il bello di avere sogni e aspirazioni a tutte le età.

 Cinque anziani ospiti della casa di riposo dell’Opera Don Guanella di Roma, annoiati dalla vita quotidiana e delusi per il distacco dei loro affetti più cari, decidono di fuggire verso la Puglia per realizzare il sogno della loro vita: si tratta di Rocco (Ivano Marescotti), trader fallito, suo fratello Luchino (Enzo Salvi), cuoco ossessivo compulsivo, Antonio (Babak Karimi), ex-capitano di lungo corso, Erica (Corinne Clery), ex- cantante cardiopatica e Mirna (Sandra Milo),  arrivata in Italia dalla Serbia allo scoppio delle guerre jugoslave. Innamorati dell’avventura che Mirna sta per intraprendere per ritrovare il pluriricercato Dragomir (Antonio Catania), suo vecchio amore creduto morto ma in realtà nascosto da decine d’anni nel Salento, i quattro si uniscono al viaggio. Sono certi che la loro vita cambierà per il meglio una volta incontrato il potente criminale. Le storie personali si alterneranno in un susseguirsi di vicende tra passione e avventura, in un Salento che farà da cornice alle loro emozioni. Riusciranno i nostri amici a realizzare i loro sogni?

“Free - Liberi” è una commedia prodotta da Golden Hours Film con Rai Cinema, in associazione con Ismaele Film, realizzata con il sostegno della Apulia Film Commission e di Regione Puglia e sarà distribuita nelle sale italiane dalla stessa Ismaele Film in autunno. 

Commenta Sandra Milo a proposito della sua presenza all’inaugurazione: “Non potevo essere che qui stasera, è un dovere non solo mio, ma di tutti essere presenti e dare un segnale forte, perché il cinema possa ripartire. Speranza e ottimismo sono anche alla base del film Free-Liberi di Fabrizio Maria Cortese che interpreto e che racconta il bello di avere sogni e aspirazioni a tutte le età. Abbiamo tutti bisogno di sentirci vivi e ricominciare”

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    venezia 77sandra milomostra del cinemafabrizio maria cortesefestivalfilmfreelibericorinne cleryenzo salviantonio cataniaivano marescottifondazione ente dello spettacolocasa di riposoanzianipugliaapulia film commission
    in evidenza
    Barak, nuovo crack della serie A Milan in pole. Ma la Juventus...

    Calciomercato

    Barak, nuovo crack della serie A
    Milan in pole. Ma la Juventus...

    i più visti
    in vetrina
    Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto

    Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto


    casa, immobiliare
    motori
    Svelata la M-Sport Ford Puma Hybrid Rally1 per il debutto nel WRC 2022

    Svelata la M-Sport Ford Puma Hybrid Rally1 per il debutto nel WRC 2022


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.