A- A+
Esteri
Aereo russo caduto, Cia: "Non è escluso il errorismo..."

Per il momento, non ci sono "prove dirette" che sia stato stato un atto terroristico a far precipitare l'aereo della compagnia russa Metrojet, schiantatosi sabato sulla penisola del Sinai, in Egitto: lo ha affermato il direttore della Cia, James Clapper. Intervenendo a un summit sulla difesa a Washington, Clapper ha sottolineato che e' "improbabile" che l'Isis abbia la capacita' di eseguire un attacco di quel tipo, ma ha aggiunto di non poter escludere questa possibilita'.

Cordoglio di Putin, "terribile catastrofe" - Il presidente russo, Vladimir Putin, ha rinnovato le sue condoglianze alle famiglie delle vittime dell'incidente aereo avvenuto sabato in Egitto che ha definito "una terribile catastrofe". "Vorrei porgere ancora una volta le mie condoglianze ai familiari e ai cari di chi e' morto", ha dichiarato incontrando il ministro dei Trasporti, Maksim Sokolov. "Si tratta di una tragedia immensa, siamo con voi con il cuore e con l'anima", ha aggiunto il leader russo, che finora si era espresso sul disastro piu' grave della storia del Paese solo attraverso un comunicato, diffuso dal servizio stampa del Cremlino sabato. "In queste ore", ha aggiunto Putin, citato da Ria Novosti, "e' molto importante sentire l'appoggio di persone vicine, la compassione di tutto il Paese per questa terribile catastrofe".

Mosca, le scatole nere aperte al Cairo - La decodifica delle scatole nere dell'A321 della russo Metrojet, precipitato sabato in Egitto, si svolgera' al Cairo. Lo ha riferito il capo dell'agenzia federale russa per l'aviazione civile Rosaviatsia, Aleksandr Neradko, precisando che il lavoro di analisi iniziera' solo quando tutti gli specialisti dei Paesi coinvolti e partecipanti alle indagini saranno arrivati al ministero dell'Aviazione civile egiziano. Alle indagini partecipano oltre che Egitto e Russia, anche Francia e Germania in qualita' di Stati produttori, e rappresentanti dell'Irlanda, dove era registrato il mezzo schiantatosi senza lasciare superstiti.

Tags:
aereo russociaterrorismo
in evidenza
Automotive, da ALD la svolta Arrivano nuove soluzioni green

Tra mobilità e sostenibilità

Automotive, da ALD la svolta
Arrivano nuove soluzioni green


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica


motori
Opel Astra GSe: l’Astra più sportiva è ibrida plug-in

Opel Astra GSe: l’Astra più sportiva è ibrida plug-in

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.