A- A+
Esteri
Algeria al voto per il contestato referendum sulla costituzione

Gli algerini sono chiamati oggi al voto per un referendum sulla nuova costituzione che secondo il nuovo presidente Abdelmadjid Tebboune aprirà una nuova pagina dopo il vecchio regime, ma che l'opposizione considera troppo autoritaria. Il voto, cui sono chiamati 24 milioni di elettori, si svolge simbolicamente nel 66esimo anniversario dell'indipendenza e il governo sostiene il nuovo testo con lo slogan: "Novembre 1954 Liberazione, novembre 2020 Cambiamento".

Il referendum si svolge 19 mesi dopo le massicce proteste di piazza che hanno portato alla caduta del presidente Abdelaziz Bouteflika, che guidava il paese arabo dal 1999. Eletto a dicembre dell'anno scorso, Tebboune aveva promesso di emendare la costituzione. Il testo proposto prevede di limitare la presidenza a due mandati di cinque anni e impegna il presidente a scegliere come primo ministro il leader del blocco di maggioranza in parlamento.

Ma la nuova costituzione assegna anche al presidente il potere di nominare il governatore della banca centrale, il presidente della corte costituzionale e quattro dei 12 giudici che la compongono. Il movimento di protesta Hirak, che contesta Tabboune, ricordando che è stato brevemente primo ministro con Bouteflika, esorta al boicottaggio del referendum, considerato un modo per legittimare l'attuale presidente. Tabboune, 74 anni, si trova attualmente in ospedale in Germania. In un messaggio alla nazione, ha invitato ieri gli algerini a scegliere il "cambiamento".

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    algeriareferendum algeriaafrica newsafrica notizie
    in evidenza
    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    Corporate - Il giornale delle imprese

    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    i più visti
    in vetrina
    Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

    Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


    casa, immobiliare
    motori
    Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030

    Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.