A- A+
Esteri
Biden e Ursula von der Leyen, accordo sui dazi: ossigeno per l'agricoltura

Biden e Ursula von der Leyen, accordo sui dazi: boccata d'ossigeno per l'agricoltura 

L’accordo raggiunto ieri tra Unione europea e Stati Uniti, di sospendere  la politica di dazi sulle esportazioni Ue e Usa imposte nelle dispute su Airbus e Boeing, è stato accolto con grande soddisfazione sopratutto dal mondo agricolo, quello maggiormente colpito dai dazi imposti dagli Usai. L’annuncio è stato dato dalla stessa presidente della Commissione, Ursula von der Leyen, al termine di un colloquio telefonico con il presidente Usa, Joe Biden. Ponendo le basi per terminare una questione lunga e controversa che era nata ben prima di Trump, ma che era stata amplificata negli anni della presidenza di the Donald, che faceva della difesa dei prodotti americani un mantra della sua politica.

Il contenzioso Airbus-Boeing risale, infatti, al 2004 quando alla Casa Bianca c’era George W. Bush. Europei e americani si sono reciprocamente accusati nel tempo di aver aiutato i propri colossi aeronautici con sussidi pubblici. Il tribunale del commercio internazionale presso la World Trade Organization (Wto) ha dato praticamente ragione a tutti e due, stabilendo che ambedue i colossi dell’aeronautica erano stati aiutati dai rispettivi Stati. Il risultato è che sia Washington sia Bruxelles si sono sentiti legittimati a scatenare rappresaglie, e queste hanno colpito sotto forma di dazi un ventaglio di prodotti che va ben oltre l’aeronautica. In tutto gli Stati Uniti avevano colpito 7,5 miliardi di dollari d’ importazioni annue dall’Europa, e l’Unione europea aveva reagito con dazi su 4 miliardi di prodotti made in Usa.

I dazi Usa erano stati applicati su un gran numero di prodotti agricoli come vino francese, formaggio italiano e olio d’oliva spagnolo. Ed è per questo che questo accordo viene salutato con grande favore da un settore, come quello dell’agroalimentare, che deve fare i fronti da mesi con le difficoltà create dalle chiusure a singhiozzo del canale Horeca, che rappresentano circa un terzo del fatturato del comparto. “Questa è la rinnovata partnership Ue-Usa che aspettavamo da tempo”, ha scritto su Twitter l’eurodeputato S&D, Paolo De Castro, della commissione agricoltura a Bruxelles.

Commenti
    Tags:
    biden ursula accordo dazibiden ursula accordo dazi agricolturabiden usa ursula europa dazi





    in evidenza
    Chiara Ferragni, Fedez già dimenticato? La nuova fiamma un ex di Michelle Hunziker

    MediaTech

    Chiara Ferragni, Fedez già dimenticato? La nuova fiamma un ex di Michelle Hunziker

    
    in vetrina
    Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

    Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio


    motori
    Con la Nuova MINI Countryman C: tra le colline del Chianti

    Con la Nuova MINI Countryman C: tra le colline del Chianti

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.