A- A+
Esteri
Bielorussia, l'Ue blocca voli e aiuti. Ma Bruxelles chiacchiera e basta
Ursula von der Leyen (fonte Lapresse )

Si riaccendono i riflettori sulla condizione dei diritti umani in Bielorussia dopo che un aereo Ryanair partito da Atene per Vilnius è stato dirottato quando era quasi arrivato a destinazione, a poche decine di miglia dal confine lituano, da un jet dell'aviazione militare bielorussa. Nel mirino di Minsk un giovane giornalista, Roman Protasevich, oppositore del premier Alexander Lukashenko. "Un evento scioccante e scandaloso" che ha subito scatenato voci di sdegno e preoccupazione da Europa e Regno Unito. "L'evento rappresenta una minaccia all'aviazione civile e alla sicurezza", ha dichiarato il presidente del Consiglio europeo Charles Michel

A intervenre anche il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg: "Questo è un incidente serio e pericoloso, che richiede un'inchiesta internazionale". Dichiarazioni forti che hanno portato i capi di Stato e di governo Ue, riuniti ieri sera al vertice di Bruxelles, ad adottare sanzioni contro la Bierolussia: divieto di sorvolo dello spazio aereo europeo, congelamento di 3 miliardi di aiuti e la richiesta di rilascio immediato di Roman Protasevich e della sua fidanzata Sofia Sapega. "I leader Ue hanno agito con forza in risposta alle azioni oltraggiose del regime bielorusso. Chiudiamo il nostro spazio aereo agli aerei provenienti dalla Bielorussia e chiediamo alle compagnie aeree dell'Ue di non sorvolare il Paese. Presto verranno presentate ulteriori sanzioni economiche", ha dichiarato la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, nella conferenza stampa al termine della prima giornata del vertice Ue. 

Sulla stessa scia anche la compagnia tedesca Lufthansa che ha annunciato la sospensione delle operazioni nello spazio aereo del Paese dopo il dirottamento del volo Ryanair. "Viste le dinamiche della situazione attuale, per adesso sospendiamo le operazioni", ha affermato la compagnia in una nota. Posizione netta e chiara replicata dalla compagnia di bandiera francese Air France che ha dichiarato che non volerà per il momento su Minsk. "Air France ha preso atto delle conclusioni del Consiglio europeo e di conseguenza ha deciso di sospendere, fino a nuovo ordine, il sorvolo dello spazio aereo bielorusso da parte dei suoi aeromobili. Le rotte già in volo saranno modificate", ha dichiarato la compagnia. 

Inoltre, nelle conclusioni adottate dai 27 leader Ue si è chiesto anche di avviare un'indagine urgente dell'Icao per fare luce sull'incidente "inaccettabile e senza precedenti", invitando il Consiglio ad individuare "il prima possibile" nuove persone ed entità che saranno colpite da misure restrittive". Infine, i leader hanno espresso la loro solidarietà alla Lettonia per l'espulsione "ingiustificata" dei suoi diplomatici. 

Parole di condanna contro il dirottamente anche dal presidente americano Joe Biden, “questo oltraggioso incidente e le immagini del signor Roman Protasevich arrestato sono un vergognoso assalto sia al dissenso politico e sia alla libertà di stampa", ha affermato Biden. “Gli Stati Uniti – ha detto il capo della Casa Bianca - si uniscono agli altri paesi del mondo nel chiedere il suo rilascio, così come il rilascio di centinaia di prigionieri politici detenuti ingiustamente".

Commenti
    Tags:
    bielorussia europa aiuti voli sanzionibielorussia sanzioni voli blocco aiuti





    in evidenza
    Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”

    La conduttrice vs Striscia la Notizia

    Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”

    
    in vetrina
    Affari in Rete

    Affari in Rete


    motori
    Dacia rivoluziona il nuovo Duster, più tecnologico e sostenibile

    Dacia rivoluziona il nuovo Duster, più tecnologico e sostenibile

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.