A- A+
Esteri
Brexit, l'Ue fa causa al Regno Unito per la questione Irlanda del Nord

L'Ue intraprenderà un'azione legale contro il Regno Unito per la sua decisione unilaterale di modificare i termini del protocollo sull'Irlanda del Nord. E' quanto riporta la radiotelevisione irlandese Rte' News. "La Commissione europea", precisa il giornalista Tony Connelly, "pubblicherà i suoi provvedimenti legali con due lettere indirizzate al Governo britannico, a seguito della sua decisione del 3 marzo di estendere unilateralmente 'il periodo di grazia'", che permette al Regno Unito di non applicare una parte dei controlli nel traffico merci tra Irlanda del Nord e Gran Bretagna previsti dall'accordo sulla Brexit.

"Ci sarà una lettera di costituzione in mora, che avvierà una procedura di infrazione a causa di una presunta violazione del diritto dell'Ue", spiega ancora il giornalista, mentre la seconda missiva sarà "una lettera 'politica' sulla presunta violazione della buona fede nell'attuazione dell'accordo di recesso sulla Brexit".

Le due comunicazioni dovrebbero dar vita a due procedimenti, uno di fronte alla Corte di giustizia dell'Unione europea e un secondo processo di arbitrato nell'ambito del meccanismo di risoluzione delle controversie nell'ambito dell'accordo sulla Brexit. 

Commenti
    Tags:
    brexitueregno unitoirlanda del nord





    in evidenza
    Affari in rete

    Politica

    Affari in rete

    
    in vetrina
    Il miele italiano sta scomparendo: il clima pazzo manda in crisi le api

    Il miele italiano sta scomparendo: il clima pazzo manda in crisi le api


    motori
    La nuova CUPRA Formentor: l’evoluzione del successo nel segmento SUV coupé

    La nuova CUPRA Formentor: l’evoluzione del successo nel segmento SUV coupé

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.