A- A+
Esteri
Cina, il Pentagono: Pechino addestra piloti ai raid aerei contro gli Usa
Donald Trump e Xi Jinping (foto Lapresse)

La Cina sta sviluppando una flotta di caccia per attacchi a lungo raggio e "probabilmente" sta addestrando i suoi piloti a raid contro gli Stati Uniti. E' quanto si legge in un rapporto che il Pentagono ogni anno invia al Congresso per fornire dettagli sugli sviluppi delle forze armate della Cina, in cui si aggiunge che entro i prossimi 10 anni la Cina potrà aver sviluppato una nuova generazione di caccia "stealth" con capacità nucleari.

"Negli ultimi tre anni, l'Esercito popolare di liberazione sta rapidamente espandendo le operazioni dei caccia, acquistando esperienza nei trasvoli delle aree marittime e probabilmente addestrando i piloti per raid contro obiettivi degli Stati Uniti e di Paesi alleati", si legge nel rapporto, chiamato "Annual Report on Military and Security Developments Involving the People's Republic of China", secondo quanto si legge sulla Cnn. Secondo l'analisi dei militari Usa la Cina starebbe anche lavorando "allo sviluppo ed integrazione di caccia con capacità nucleari".

Un obiettivo, si legge ancora nel rapporto, che "assicurerebbe, per la prima volta, alla Cina una triade nucleare", riferendosi all'eventuale capacità di sferrare attacchi nucleari via terra, mare ed aria. Gli sforzi cinesi sul fronte degli attacchi aerei rientrano "nella più ampia ristrutturazione della storia dell'esercito cinese per diventare una forza capace di sostenere operazioni congiunte", aggiunge il rapporto la cui pubblicazione segue quella della nuova Difesa Strategica Usa, all'inizio dell'anno, in cui si afferma che "la competizione strategica a lungo termine con la Cina" è una delle principali sfide militari degli Usa.

Il rapporto consegnato al Congresso sottolinea come caccia, "non intercettabili, a lungo raggio con capacità nucleare potranno essere operativi entro i prossimi 10 anni" in aggiunta a quelli già operativi. Il presidente cinese Xi Jinping non ha fatto mistero del suo desiderio di modernizzare le forze armate cinesi, con interventi mirati sia a combattere la diffusa corruzione che a rinnovare le strutture belliche. E per mostrare i primi risultati di questi sforzi, lo scorso maggio è stato fatto atterrare un H-6K, caccia con capacità nucleari, su una delle isole artificiali nel Mar meridionale cinese.

Tags:
cinapechinousa
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Peugeot rinnova la gamma 508

Peugeot rinnova la gamma 508


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.