A- A+
Esteri
Coronavirus. "Gran Bretagna rischia 260mila morti", Johnson cambia strategia

Il lokcdown del Regno Unito, con gradazioni diverse, potrebbe durare almeno 18 mesi. E’ l’avvertimento contenuto nell'ultimo studio degli scienziati del team di risposta al Covid-19 istituito presso l’Imperial College e le cui valutazioni sono tenute in considerazione da Londra per delineare le sue politiche di contrasto al nuovo coronavirus. Proprio l’allarme dell’Imperial College sul fatto che senza drastiche misure restrittive, in Gran Bretagna avrebbero potuto morire 260 mila persone ha fatto cambiare linea al premier Boris Johnson, con la clamorosa retromarcia rispetto alla precedente strategia che mirava all’immunità di gregge. Con le nuove regole, spiegano gli scienziati dell’Imperial College, le previsioni sui decessi nel Paese sono scese a meno di 20 mila, a patto però che le persone rispettino il distanziamento sociale per rallentare la diffusione del virus. Cosa che per ora è solo consigliata e non imposta dal governo, tra le polemiche di esperti ed opinione pubblica.

E’ chiaro che il precedente approccio di Londra, ha sottolineato il professor Neil Ferguson - tra gli autori dello studio - avrebbe portato a “un numero enorme di morti”. La ricerca, inoltre, avverte che gli ospedali saranno inondati di pazienti, al di là delle misure che verranno prese dalla politica, e che un forte picco dei contagi sarà inevitabile. Secondo gli scienziati dell’Imperial College, la popolazione potrebbe dover convivere con questo radicale cambio di abitudini fino a parte del 2021, finché non verrà trovato un vaccino.

Intanto, il governo sta preparando un imponente pacchetto di aiuti per sostenere l’economia, che potrebbe essere annunciato oggi dal cancelliere dello Scacchiere, Rishi Sunak. Secondo alcuni esperti, Londra dovrà immettere nell’economia una cifra senza precedenti come 450 miliardi di sterline per evitare fallimenti di imprese e l’impoverimento dei lavoratori.

Loading...
Commenti
    Tags:
    coronavirusimperial collegegran bretagnaboris johnson
    Loading...
    in evidenza
    "I politici rappresentano il popolo Il vaccino sia testato su di loro"

    Il Covid vissuto con ironia

    "I politici rappresentano il popolo
    Il vaccino sia testato su di loro"

    i più visti
    in vetrina
    Previsioni meteo: settimana con fiammata africana, piogge al nord

    Previsioni meteo: settimana con fiammata africana, piogge al nord


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    BMW Group: Zipse “Cautamente ottimista per la seconda metà dell'anno”

    BMW Group: Zipse “Cautamente ottimista per la seconda metà dell'anno”


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.