A- A+
Esteri
Coronavirus, Spagna: Sanchez manda in campo l’esercito contro la pandemia

Il capo del governo spagnolo Pedro Sanchez ha annunciato il ricorso all'esercito per aiutare le regioni, competenti in materia sanitaria, per contrastare l'impennata di nuovi casi di coronavirus.

"Il governo spagnolo metterà le forze armate a disposizione delle regioni per effettuare il tracciamento" dei casi, ha detto durante un discorso televisivo, dopo il primo consiglio dei ministri al rientro dalle vacanze.

Così il primo ministro spagnolo ha comunicato che duemila soldati saranno a disposizione dei governi regionali per aiutarli nelle operazioni di tracciamento dei contagi. Sanchez ha avvertito che "l'evoluzione della curva della pandemia è preoccupante", ma ha inviato ad affrontarla senza "farsi paralizzare dalla paura".

Dopo aver evidenziato come il contagio si stia evolvendo in maniera differente nelle varie aree del paese, il premier ha ricordato alle regioni che possono richiedere la proclamazione dello stato d'allarme nel loro territorio. 

Loading...
Commenti
    Tags:
    sanchezcoronaviruscoronavirus spagnasanchez coronavirus
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Arriva la nuova Fiat Panda: più eco, più tecnologica e più divertente

    Arriva la nuova Fiat Panda: più eco, più tecnologica e più divertente


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.