A- A+
Esteri
Cuba: morto il maggiore dei Castro, Ramon

E' morto a 91 anni all'Avana Ramon Castro, il fratello maggiore del 'lider maximo' Fidel e del presidente Raul Castro: lo rendono noto i media cubani. Ramon Castro, nato nel 1924, "era stato fatto prigioniero dal regime del dittatore Fulgencio Batista nel '53 e dopo il trionfo della 'revolucion' aveva svolto diverse attività nel settore degli allevamenti, ed era successivamente stato consulente del ministero dell'agricoltura e dello zucchero", precisa il sito web Cubadebate. Noto anche con il nome di 'Mongo', il più grande dei fratelli Castro si era allontanato dalla vita pubblica del paese, ricordano altri siti, segnalando inoltre la grande somiglianza fisica tra Ramon e Fidel Castro. Ramon e Fidel sono il secondo e il terzo figlio (la sorella maggiore, Angela, è morta nel 2012 a 88 anni) del matrimonio tra Angel Castro e Lina Ruz, che hanno avuto in totale sette figli. Il presidente Raul è il quarto dei figli.

Tags:
cubamortomaggiorecastroramon
in evidenza
"Esco con Briatore. Ho scoperto che è un uomo interessante"

Barbara D'Urso e la simpatia con...

"Esco con Briatore. Ho scoperto che è un uomo interessante"


in vetrina
Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla

Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla


motori
Mercedes-Benz 320 del 1937 la prima ambulanza della Stella

Mercedes-Benz 320 del 1937 la prima ambulanza della Stella

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.