A- A+
Esteri
Dazi: Trump posticipa a 1 giugno decisione su Ue e altri alleati

Dazi: Trump posticipa a 1 giugno decisione su Ue e altri alleati

Il presidente Donald Trump ha deciso di posticipare al primo giugno prossimo la decisione sui dazi all'import negli Stati Uniti di acciaio e all'alluminio dall'Unione europea e da altri Paesi alleati. Lo riporta il Wall Street Journal citando un alto funzionario dell'amministrazione Usa. Oltre ad annunciare il rinvio, la Casa Bianca, sempre secondo il Wsj, segnalera' di aver raggiunto un accordo con la Corea del Nord che sara' esentata dalle tariffe

La Casa Bianca ha confermato che il termine per la decisione e' stato posticipato di 30 giorni. Oggi sarebbero dovute entrare in vigore tariffe del 25% sull'acciaio e del 10% sull'alluminio importati negli Stati Uniti. Il rinvio della decisione sull'imposizione dei dazi riguarda, oltre che l'Unione europea, il Canada e il Messico mentre, informa l'amministrazione, sono stati raggiunti accordi "di principio" con Argentina, Australia e Brasile, "per i quali saranno presto finalizzati i dettagli". Il presidente ha chiesto concessioni ai singoli Paesi in cambio dell'esenzione rispetto alle tariffe su acciaio e alluminio. E se l'Ue ha minacciato ritorsioni di pari entita', secondo il Nyt, Pechino non intende minimamente accettare le proposte di Trump di una taglio di 100 miliardi sul del deficit commerciale Usa con la Cina (pari a 375 miliardi di dollari annui) e di una riduzione del piano cinese da 300 miliardi per foraggiare lo sviluppo di tecnologie avanzate per l'industria come l'intelligenza artificiale, i semiconduttori, le auto elettriche e gli aerei commerciali.

Tags:
dazitrumpdazi trumptrump dazi
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
La nuova Peugeot 308 diventa premium

La nuova Peugeot 308 diventa premium


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.