A- A+
Esteri

Gaffe della Cnn: la reporter Lucy Pawle, inviata al gay Pride di Londra, interrompe le trasmissioni per dare un’ultima ora unica. Secondo lei alla sfilata ci sarebbe un uomo con una copia della bandiera dell’Isis. “Guardandola da vicino ci si accorge che non ci sono i caratteristici caratteri arabi”, dice la Pawle, “sembrano segni senza senso, ma è comunque chiaramente la bandiera dell’Isis. Ad ogni modo, sembro essere l’unica persona che se ne è accorta”, conclude. Questo forse perché in realtà le scritte sulla bandiera non avevano nulla a che fare con i simboli del Califfo, ma erano disegni di vibratori e sex toys.

 

Tags:
cnnisisgay pride
in evidenza
Gregoraci lascia la casa di Briatore Racconto in lacrime sui social

Costume

Gregoraci lascia la casa di Briatore
Racconto in lacrime sui social

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Honda svela la nuovo generazione di HR-V

Honda svela la nuovo generazione di HR-V


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.