A- A+
Esteri
Gas, sabotaggio Nord Stream: scoperte diverse tracce di esplosivo

Nord Stream, scoperte tracce di esplosivo

Tracce di esplosivo sono state rinvenute nei pressi delle falle dei gasdotti di Nord Stream confermando che le esplosioni di fine settembre sono state un atto di sabotaggio. E' quanto ha dichiarato il procuratore svedese, Mats Ljubfqvist, che sta guidando l'inchiesta su Nord Stream, riferendo i risultati delle analisi condotte sui reperti recuperati. Al contempo, il procuratore avverte che "l'inchiesta preliminare è molto complessa ed estesa" e che quindi il lavoro continua.

"Durante le indagini sul luogo dell'inchiesta condotte sul sito nel Mar Baltico, sono stati fatti estesi prelievi e l'area è stata attentamente documentata - recita la dichiarazione del magistrato - le analisi ora mostrano tracce di esplosivo in diversi oggetti estranei ritrovati. Analisi più avanzate continuano per essere in grado di stabilire conclusioni più certe sull'incidente".

Mosca accoglie con favore la pubblicazione dei risultati dell'inchiesta sulle esplosioni ai gasdotti Nord Stream 1 e 2 a settembre, inchiesta dalle quale emerge che sono state causate da atti di sabotaggio, e chiede che si stabilisca chi c'è dietro queste azioni. Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, citato da Ria Novosti: "Il fatto stesso che i risultati parlino di un atto di sabotaggio o un atto terroristico, chiamatelo come volete, conferma ancora una volta le informazioni che erano e sono disponibili da parte russa. È molto importante non fermarsi, è molto importante scoprire chi c'è dietro questo sabotaggio", ha detto Peskov ai giornalisti.

La Russia continuerà a mantenere i propri contatti con l'Aiea, ha detto commentando l'appello dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica alla Russia a ritirare le sue forze armate dal territorio della centrale nucleare di Zaporizhia.

"Continueremo a parlare con l'Aiea", ha affermato Peskov, rispondendo all'invito del consiglio dei governatori dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica a ritirare i suoi militari e altro personale russo dalla centrale nucleare di Zaporizhzhia, ad abbandonare "rivendicazioni infondate" sulla proprietà dell'impianto e a cessare qualsiasi attività negli impianti nucleari ucraini.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
gasnord stream





in evidenza
Croazia-Italia: Calafiori eroe, ma tutti fanno caso a un particolare...

Sport

Croazia-Italia: Calafiori eroe, ma tutti fanno caso a un particolare...


in vetrina
McDonald's dopo il gelato al bacon bandisce gli ordini con l'IA

McDonald's dopo il gelato al bacon bandisce gli ordini con l'IA


motori
BMW, sulla nuova Serie 7 arriva la guida autonoma di livello 2 e livello 3

BMW, sulla nuova Serie 7 arriva la guida autonoma di livello 2 e livello 3

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.