A- A+
Esteri
Auschwitz Shoah

La polizia tedesca ha arrestato un uomo di 93 anni accusato di essere stato uno dei guardiani del campo di concentramento nazista di Auschwitz. I magistrati del Baden-Wuerttemberg hanno riferito che l'uomo ha lavorato fra l'autunno del 1941 e l'arrivo delle truppe sovietiche nel 1945 nel campo polacco dove venne messa in pratica la 'soluzione finale' dei nazisti nei confronti degli ebrei.

Entro i prossimi due mesi, ha spiegato la procuratrice Claudia Krauth, l'uomo sarà incriminato per complicità in omicidio per le vittime decedute durante la detenzione nel campo di sterminio. L'identità dell'arrestato non è stata resa nota, ma Krauth non ha smentito che si tratti di Hans Lipschis, inserito nella lista dei criminali nazisti ancora in vita più ricercati dal centro Simon Wiesenthal.

Solo recentemente alcuni giornalisti avevano scoperto che il presunto ex nazista viveva tranquillamente in Germania da oltre trent'anni. Il sospettato, giudicato da un medico sufficientemente in salute per la carcerazione, si trova ora in custodia cautelare. L'uomo è stato prelevato direttamente dalla sua abitazione, che è stata perquisita dagli inquirenti.

Hans Lipschis - se di lui si tratta veramente - aveva fatto perdere le sue tracce dopo essere stato estradato nel 1983 dagli Stati Uniti e da Chicago, dove si era rifugiato all'inizio degli Anni Cinquanta. Tornato in Germania per rispondere del suo passato nazista, Lipschis aveva ammesso di aver servito nelle Ss ad Auschwitz, ma si era difeso sostenendo di essere stato soltanto un cuoco. A distanza di tanti anni, oggi la magistratura tedesca ritiene invece che a suo carico vi siano "prove schiaccianti". Ad Auschwitz furono sterminati 1,5 milioni di deportati, in bgran parte ebrei.
 

Tags:
germaniaauschwitz
in evidenza
"Miss Wimbledon" Rybakina vs la tigre Aryna Sabalenka: è un Australian trhilling!

Camila Giorgi, minigonna vertiginosa... Che foto!

"Miss Wimbledon" Rybakina vs la tigre Aryna Sabalenka: è un Australian trhilling!


in vetrina
Eni: presentati i risultati del Navigatore ESG di Open-es

Eni: presentati i risultati del Navigatore ESG di Open-es


motori
Nissan, inaugurato il nuovo magazzino ricambi in Italia

Nissan, inaugurato il nuovo magazzino ricambi in Italia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.