A- A+
Esteri
Berlino rafforza le misure anti-terrorismo

L'Unione Cristiano Sociale (Csu), ramo bavarese del partito Cdu della cancelliera tedesca Angela Merkel, vuole un rafforzamento delle leggi antiterrorismo in Germania. Secondo anticipazioni diffuse dall'agenzia stampa Dpa, all'indomani dell'allarme terrorismo a Monaco, uno dei punti centrali è la revoca del passaporto alle persone con doppia nazionalità che si sono recati all'estero per unirsi a milizie terroriste. Chi è stato condannato per terrorismo dovrà essere inoltre posto sotto sorveglianza elettronica 24 ore su 24. Infinesi sta pensando a misure di monitoraggio dei social network e di sequestro di fondi sospetti per colpire le risorse finanziarie dei gruppi terroristici.

Le misure, che saranno discusse alla conferenza del partito la settimana prossima, sono contenute in un documento preparato prima dell'allerta di Capodanno a Monaco quando due stazioni ferroviarie del capoluogo bavarese sono state chiuse in seguito ad una minaccia terroristica segnalata dai servizi di un paese amico. Nessun arresto è stato eseguito, mentre sono ancora in corso indagini per individuare possibili sospetti. Secondo i servizi tedeschi, in Germania si trovano circa 1.100 potenziali islamisti violenti, 430 dei quali hanno già commesso gravi reati.

Tags:
germania
in evidenza
Gregoraci lascia la casa di Briatore Racconto in lacrime sui social

Costume

Gregoraci lascia la casa di Briatore
Racconto in lacrime sui social

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Citroën C5 Aircross hybrid plug-in: amplifica il piacere di guida

Citroën C5 Aircross hybrid plug-in: amplifica il piacere di guida


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.