A- A+
Esteri
Guerra a Gaza, morti 8 soldati israeliani: esploso il loro blindato a Rafah

Guerra in Medio Oriente/ Israele: "Otto soldati morti in esplosione blindato a Rafah". Media Palestina: "Almeno 19 morti in attacchi israeliani a est di Gaza City"

Non s'arresta la guerra in Medio Oriente tra Israele e Hamas che oggi giunge al 253esimo giorno. Almeno 19 persone sono morte negli attacchi aerei israeliani lanciati la scorsa notte contro edifici situati a est di Gaza City. Lo riporta l'agenzia di stampa palestinese Wafa. Le forze di difesa israeliane rendono noto che otto soldati sono rimasti uccisi nell'esplosione di un veicolo corazzato vicino alla città di Rafah, nel sud di Gaza. Venerdì sera aerei da combattimento hanno attaccato una struttura militare di Hezbollah nell'area di Kafr Kela, nel sud del Libano.

LEGGI ANCHE: Israele, Gantz lascia il governo e chiede nuove elezioni

Israele: 8 soldati morti in esplosione blindato a Rafah

Otto soldati sono rimasti uccisi nell'esplosione di un veicolo corazzato vicino alla città di Rafah, nel sud di Gaza: lo hanno riferito sabato le forze di difesa israeliane, come riporta Haaretz. Il capitano Wassem Mahmoud, 23 anni, del villaggio di Beit Jann, nel nord di Israele, è uno dei soldati uccisi.

Mezzaluna rossa: a Gaza uccisi 498 operatori sanitari

La Mezzaluna rossa palestinese ha scritto sul suo account X che dall'inizio della guerra nella Striscia di Gaza "sono stati uccisi 498 operatori sanitari". 

Usa: sanzioni agli estremisti israeliani, bloccano gli aiuti a Gaza

Gli Stati Uniti impongono sanzioni a un "gruppo di estremisti israeliani" per aver bloccato gli aiuti a Gaza. "Per mesi i membri di Tzav 9 hanno ripetutamente impedito la consegna di aiuti umanitari a Gaza, in alcuni casi bloccando le strade, in altri con la violenza", ha detto il portavoce del dipartimento di Stato Matthew Miller, sottolineando che il gruppo ha anche "danneggiato i camion con gli aiuti e gettato gli aiuti umanitari per strada". 

Idf: incendio nel nord Israele per droni lanciati dal Libano

Diversi droni lanciati dal Libano sono caduti nella zona di Goren, nel nord di Israele, "causando un incendio". Lo ha riferito l'esercito israeliano, precisando su Telegram che non sono state segnalate vittime. Da parte sua, il gruppo libanese Hezbollah ha rivendicato il lancio di "uno squadrone di droni contro la base di Khirbet Maar", nel nord di Israele. 

Israele: attaccata una struttura militare di Hezbollah in Libano

Le forze armate israeliane hanno reso noto che venerdì sera aerei da combattimento hanno attaccato una struttura militare di Hezbollah nell'area di Kafr Kela, nel sud del Libano. Lo riportano i media israeliani.

Media Palestina: almeno 19 morti in attacchi israeliani a est di Gaza City

Almeno 19 persone sono morte negli attacchi aerei israeliani lanciati la scorsa notte contro edifici situati a est di Gaza City. Lo riporta l'agenzia di stampa palestinese Wafa.

Gaza, Usa spostano temporaneamente molo a causa del meteo

Il molo temporaneo costruito dagli Stati Uniti per consegnare aiuti a Gaza sarà temporaneamente spostato per l'atteso maltempo. Lo ha annuncia il US Central Command. "La sicurezza dei nostri militari è la priorità e il suo temporaneo ricollocamento" a un porto israeliano eviterà "danni strutturali".






in evidenza
Roma, ecco dove vive Nunzia De Girolamo. L'appartamento a Prati è strepitoso

Il nido d'amore con Boccia (Capogruppo Pd al Senato)

Roma, ecco dove vive Nunzia De Girolamo. L'appartamento a Prati è strepitoso


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
EICMA celebra 110 anni: pronta l'edizione 2024

EICMA celebra 110 anni: pronta l'edizione 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.