A- A+
Esteri
Kiev: "La guerra in Ucraina finirà tra 2 o 3 settimane"

Mosca, con Kiev posizioni piu' vicine su neutralita' e Nato


La fase attiva della guerra dovrebbe concludersi in 2-3 settimane. Lo ha scritto sul suo canale Telegram il consigliere dell'ufficio di presidenza ucraino Oleksiy Arestovych. "La fase attiva e' quasi terminata vicino a Kiev, Kharkiv, Sumy e Chernihiv. Anche se (i russi, ndr) dovessero aggiungere alcune riserve da qualche parte, provare ad andare all'offensiva, finira' comunque con la loro sconfitta. La fine e' qui, hanno perso strategicamente, perdono e rapidamente. Penso che a meta' aprile, alla fine di aprile, i residenti di Kiev che se ne sono andati potranno tornare a casa".

Mosca, con Kiev posizioni piu' vicine su neutralita' e Nato - Lo stato neutrale dell'Ucraina e la rinuncia di Kiev all'ingresso nella Nato sono punti su cui "le posizioni sono ora piu' vicine". Lo sostiene il capo negoziatore russo Vladimir Medinsky citato dall'Interfax.

 

Commenti
    Tags:
    guerra ucraina russia quando finisce





    in evidenza
    Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."

    L'intervista sul Nove

    Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."

    
    in vetrina
    Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista

    Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista


    motori
    Fiat 500 Tributo Trepiuno: omaggio alla storia e al futuro dell’automobilismo

    Fiat 500 Tributo Trepiuno: omaggio alla storia e al futuro dell’automobilismo

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.