A- A+
Esteri
Il Patriarca Kirill scrive al Papa e parla di "pace". Il segnale tanto atteso
Papa Francesco e Patriarca di Mosca Kirill

Guerra Russia Ucraina, il disgelo tra Kirill e Papa Francesco. La svolta

La guerra in Ucraina continua ormai senza sosta da 10 mesi. Anche a Natale non si ferma l'offensiva dei russi, bombardamenti continui in diverse città del Paese. Sul fronte diplomatico, l'unico segnale che accende un po' di speranza per la fine del conflitto, è il messaggio di auguri inviato dal Patriarca Kirill, uno degli uomini più vicini a Putin, a Papa Francesco. "Mi congratulo con te per la festa della Natività di nostro Signore e Salvatore Gesù Cristo. Ti auguro il suo aiuto nel tuo ministero e pace e prosperità al gregge che ti è stato affidato", si legge nel messaggio pubblicato sul sito del Patriarcato di Mosca e rilanciato anche dall'agenzia russa Ria Novosti. Il Papa nel suo messaggio di Natale ha usato parole molto forti. "L’attaccamento al potere e al denaro, la superbia, l’ipocrisia, la menzogna. Questi pesi impediscono di andare a Betlemme, escludono dalla grazia del Natale e chiudono l’accesso alla via della pace. E in effetti, dobbiamo constatare con dolore che, mentre ci viene donato il Principe della pace, venti di guerra continuano a soffiare gelidi sull’umanità".

Ma la reazione di Putin non è stata altrettanto calorosa e aperta al dialogo per dare una svolta positiva a questa guerra. Rispondendo a una domanda della stampa, che gli chiedeva se il presidente Vlaidmir Putin avesse intenzione di inviare i suoi auguri ai leader dei Paesi occidentali, il portavoce Dmitri Peskov si è limitato a sottolineare che "non esiste una pratica protocollare in questo senso". Negli anni passati, Putin si è congratulato con i colleghi di altri Paesi nei giorni che si avvicinano alla vigilia di Capodanno, che in Russia è una festività cruciale del calendario. I russi, va ricordato, celebrano il Natale non il 25 dicembre ma il 7 gennaio, seguendo il calendario giuliano 'in ritardo' rispetto a quello gregoriano.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
guerra russia ucrainakirillpapa francesco





in evidenza
Maneskin, Damiano e Victoria stufi. La band si scioglie? Le indiscrezioni

Le due star vogliono diventare solisti

Maneskin, Damiano e Victoria stufi. La band si scioglie? Le indiscrezioni


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
La Nuova MINI Cooper S 5 porte: spazio e divertimento alla guida

La Nuova MINI Cooper S 5 porte: spazio e divertimento alla guida

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.