A- A+
Esteri
Jill Biden, i 70 anni della dottoressa B, ex cheerleader ribelle da sempre
(fonte Lapresse )

Jill Biden, i 70 anni di una first lady, ex cheerleader, ribelle ed instancabile. Così si potrebbe definire la moglie dell’uomo più importante del pianeta. Jill Biden è anche la prima first lady che ha deciso di continuare la sua carriera professionale pur stando alla Casa Bianca. Attualmente è impegnata su due fronti svolgendo altrettanti lavori: uno non retribuito sul sociale e l'altro come insegnante di inglese in un centro di formazione professionale in Virginia.

La dottoressa B, come è chiamata dai suoi studenti, è impegnata nell’istruzione, sui temi della ricerca sul cancro e sul sostegno delle famiglie militari.

Se i primi 100 giorni del marito alla Casa Bianca sono stati un successo su molti fronti quelli della dottoressa B sono stati frenetici per l’impegno e i viaggi in giro per il paese al sostegno delle sue cause.

Ha eliminato la tradizione di dare visibilità ai marchi di abbigliamento che indossa ma ha sette funzionari a tempo pieno che lavorano per lei. Nella sua prima vita c’è stato un matrimonio e un divorzio da un giocatore di football, Bill Stevenson.

E poi l’incontro con l’allora senatore dem, vedovo trentaduenne con due figli, che l’aveva notata in un annuncio pubblicitario all’aeroporto di Wilmington.

Il democratico, che spesso dice di essere “solo il marito di Jill” ha dovuto faticare per sposarla. Ben due anni e cinque proposte di matrimonio sostenuto nel progetto innanzitutto dai figli Beau e Hunter, di sette e sei anni che avevano già perso una mamma. Ma Jill Biden temeva la responsabilità morale di quel ruolo.

E nel 2015, al funerale di Beau, morto per un tumore al cervello, Hunter ha dedicato alcune parole a Jill, dissipandole le paure: “Mamma, una volta hai guarito tutti i nostri cuori. Ci hai dato Ashley , il miglior regalo che si possa immaginare. Hai dato a Beau la tua forza, la tua fermezza, e gli hai dato un amore che solo una madre poteva dare. È la tua forza e la tua fermezza che tiene unita questa famiglia. E so che ci aiuterai di nuovo”.

E lei ci ha creduto e si è lanciata in questa grande avventura fatta di lavoro, amore e solidarietà. Insieme al marito la ribelle Jill sta contribuendo a guarire il Paese , così come è riuscita a guarire la famiglia dello sfortunato ma tenace senatore democratico, ora presidente degli Stati Uniti.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cheerleaderjill bidenjoe bidenpresidentestati uniti





in evidenza
Affari in rete/ Emiliano, Decaro, Laforgia e Leccese nella copertina dei Beatles "Let it be"

Guarda le foto

Affari in rete/ Emiliano, Decaro, Laforgia e Leccese nella copertina dei Beatles "Let it be"


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


motori
Lexus alla Milano Design Week 2024: il futuro del design automobilistico

Lexus alla Milano Design Week 2024: il futuro del design automobilistico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.