A- A+
Esteri
L'utimo discorso di Angela Merkel: "Vaccini la chiave per superare pandemia"

Angela Merkel, l'ultima conferenza stampa: la tedesca ha parlato nella sua ultima conferenza stampa da Primo cancelliere, rispondendo a diverse domande sui temi più caldi, quali clima e pandemia

Angela Merkel, in seguito all’annuncio di quest’anno di abbandonare la politica, ha parlato in quella che, presumibilmente, sarà la sua ultima partecipazione alla tradizionale conferenza stampa estiva della Bundespressekonferenz, l’Associazione dei giornalisti della capitale tedesca. La Merkel, rilassata e sorridente, ha risposto a domande di vari argomenti, come ambiente e cambiamento climatico, politica estera e femminismo, ma soprattutto sulla situazione pandemica.

La pandemia”, ha commentato il Primo cancelliere, “in questo momento è spinta soprattutto dalla variante Delta. Le regole di distanza, di igiene e di attenzione devono continuare e rimangono di grande importanza, soprattutto al chiuso, ma anche, in generale, nelle scuole, negli asili e ovunque ci sia ancora una bassa offerta vaccinale”. A detta della Merkel, comunque, “le regole e tamponi servono, ma la chiave per superare la quarta ondata della pandemia è quella dei vaccini”. “Un’alta quota di vaccinazione serve a superare una quarta ondata di contagi scongiurando che venga sovraccaricato il sistema sanitario tedesco”, ha insistito la cancelliera. “Perché il nostro obiettivo primario è proprio quello di impedire il sovraccarico del sistema sanitario, un obiettivo che serve all’economia, alla cultura, alla scuola e alla società nel suo insieme”.

É stato un vero e proprio “appello” quello che Angela Merkel ha rivolto ai tedeschi: “Ogni singola vaccinazione è un passo avanti verso il ritorno alla normalità”, continua. “La vaccinazione non è un privilegio per chi ha un maggiore accesso all’informazione o al medico, ma è un diritto di tutti”. Ed è per questo che la cancelliera torna a “fare campagna” per la protezione vaccinale: “Alcuni possono pensare che si tratti di una minaccia, altri sono insicuri. A tutti voi voglio dire: il vaccino non protegge solo voi, ma anche chi vi sta vicino, coloro che amate. Non solo protegge la vostra salute, ma previene anche le misure restrittive. Con i vaccini saremo tutti più liberi, non solo come singoli, ma come comunità. Parlatene ovunque, parlatene con il prossimo, perché abbiamo bisogno l’uno dell’altro e solo insieme supereremo la pandemia”.

Commenti
    Tags:
    angela merkelvaccinicovid





    in evidenza
    World Press Photo, ecco la foto vincitrice del 2024

    La “Pietà” di Gaza

    World Press Photo, ecco la foto vincitrice del 2024

    
    in vetrina
    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


    motori
    Citroën rivoluziona il mercato con la Nuova C3 Aircross

    Citroën rivoluziona il mercato con la Nuova C3 Aircross

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.