A- A+
Esteri
Russia, discorso alla nazione di Putin


Il presidente russo Vladimir Putin terra' il suo tradizionale messaggio alla nazione, davanti alle Camere unite del parlamento al Gran Palazzo del Cremlino, il prossimo 3 dicembre. Lo ha annunciato il servizio stampa della presidenza. Secondo quanto riporta il canale Rossia 1, il discorso di Putin verra' trasmesso in diretta a partire dalle 12 ora di Mosca (le 10 in Italia). Anticipazioni stampa avevano indicato nella sicurezza il tema principale dell'intervento del presidente, soprattutto alla luce della strage dell'A321 russo in Sinai dove in un attentato sono morte 224 persone. Di solito, a prevalere sono le questioni relative all'economia interna. Lo stesso Putin ha detto che "il messaggio (alla nazione) e' il risultato di un lavoro di squadra: senza il governo, la Banca centrale non puo' essere redatto in modo professionale".

Tags:
putin
in evidenza
Iodio, non solo nell'aria di mare Come alimentarsi correttamente

La ricerca sfata i luoghi comuni

Iodio, non solo nell'aria di mare
Come alimentarsi correttamente

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”

Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.